QUESTI ALBERI

2011

QUESTI ALBERI

Questi alberi,
che si protendono.

Prepotenti
e forti.

Tra la terra
ed il cielo.

Siamo noi.

Che rechiamo incise,
sulle nostre cortecce.

Le nostre ferite
e le nostre vittorie.

Siamo noi.

Attaccati saldamente
alla terra.

Con le nostre radici.

E affamati,
di cielo.

Al quale affidiamo
le nostre foglie.

Distaccandole da noi,
come sospiri.

Quasi
fossero lettere.

Di un alfabetiere,
di amore.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA70572
  • Tecnica:QUESTI ALBERI Questi alberi, che si protendon
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Arcangelo Delfino) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA70572
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2011
  • Archiviata il:gioved´┐Ż 29 novembre 2012