QUEI GIORNI DI MAGGIO

2013

QUEI GIORNI DI MAGGIO

Quei giorni di sole,
che aspettavo per ore.

Di vederti
passare.

Mentre il vento
ti scioglieva i capelli.

E come funi d’amore.

Mi facevi arrampicare
a cavallo del cuore.

Quei giorni di primavera,
che ti lasciavi bere.

Come acqua pura,
dalla mente assetata.

Quei giorni di oblio,
che era tutto incantevole.

Mentre mi smarrivo
nei tuoi occhi.

Dimentico degli affanni
di una vana esistenza.

E mi facevi sognare,
di poter diventare.

In parte uomo
ed in parte dio.

Ma migliore
di entrambi.


Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA72737
  • Tecnica:QUEI GIORNI DI MAGGIO Quei giorni di sole, che
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Arcangelo Delfino) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA72737
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:gennaio 2013
  • Archiviata il:venerd� 25 gennaio 2013