UN’ALBA INFINITA

2013

UN’ALBA INFINITA

Non parla oggi,
ma invoca parole.

Questo nostro amore.

Mentre arrossisce
di pudore e di passione.

E le stelle.

Tutte le stelle,
ad una ad una.

Si spengono in cielo.

E viene il giorno.

E una coltre di luce
ci sorprende.

Avvolgendoci insieme.

Ed i nostri aliti,
freschi del mattino.

Soffiano piano,
dolci parole.

Che rubate dal vento
alle labbra.

Volano via,
sopra il mondo.

Per mutare svelte
in vascelli sonori.

Ancorati alle nubi.

Sempre pronti,
a ogni istante.

A salpare
verso mondi di sogno.

Ed è un’alba infinita.

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA74782
  • Tecnica:UN’ALBA INFINITA Non parla oggi, ma invoca par
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Arcangelo Delfino) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA74782
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:febbraio 2013
  • Archiviata il:gioved� 21 marzo 2013