COMPERAI TRE CORONE

2013

COMPERAI TRE CORONE

Scese sangue
sulle piaghe del tempio.

Ma fu solo
per farmi capire.

Che nessuno
può abusare del cielo.

E comprai tre corone
al mercato del tempio.

Ma fu solo
per farmi capire.

Ch’esser padre
è indossare corone di spine.

E esser uomo.

E esser vero.

È acquistare
corone di spine.

E in quel gelido
vento.

Ribadire.

Che l’amore
è un’iperbole.

Che si aggira in eterno,
tra i confini del mondo.

Messa in croce
da ladri di sogni.

E dannate speranze.

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA81573
  • Tecnica:COMPERAI TRE CORONE Scese sangue sulle piaghe
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Arcangelo Delfino) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA81573
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:novembre 2013
  • Archiviata il:mercoledì 20 novembre 2013