Largo San Marcellino

2011

Corre incantando
una bianca scia sopra un cielo d’infanzia.
Una luce spigolosa
coglie la rosa di un Tempo immoto.

Sguardi e sospiri
si confondono tra gli alberi del giardino
e restano soli
come gocce di memoria,
libri muti di parole…

poi un viso che arrossisce-

Noi,
un punto vivo tra la folla,
sempre poco più in là,
oltre,
mille e più voli,
leggeri,
sognati.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA54129
  • Tecnica:Corre incantando una bianca scia sopra un cielo d
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Armando Caruso) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA54129
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2011
  • Archiviata il:sabato 25 giugno 2011