"La Valle dei Templi"

L’impostazione scenica richiama ai grandi maestri del “ritorno all’ordine” italiano. L’effetto cromatico figura composto e ben amalgamato nelle varianti tonali, ne consegue una fruizione positiva nella quale il nostro osservare viene condotto attraverso dimensioni percettive cariche di pathos ed aulica armonia d’insieme. La pittura di Basilio Dipani, si manifesta dunque elaborata e conseguenza di una lunga ed incessante sperimentazione stilistica. Elementi, questi, che sottolineano la qualità interpretativa del nostro artista e il quale riesce a distinguersi in un contesto pittorico spesso ripetitivo e privo di stimoli propositivi. Il riappropriarsi, quindi, di basiliari concetti narrativi figura essere l’elemento di slancio dello stile del Dipani. Stile eccellente impreziosito da un innato talento narrativo.

di Sandro Serradifalco
Editore e critico
2008

Opera di riferimento

  • Pubblicazione:AVANGUARDIE ARTISTICHE 2008
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Dipaniarte) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio