COMMENTO DEL PROF. ALDO MARIA PERO

VI GRAN PREMIO CITTÀ DI SAVONA - IMPRESSIONISMO



Anima e Corpo acrilico su cartoncino telato 40x30 2010



"Anima e Corpo", l'intenso e corrusco quadro che Elena Fantini propone all'attenzione degli osservatori puo' avere diverse chiavi di lettura. Scelgo quella che mi pare piu' seducente. La tela e' divisa nettamente in due parti sovrapposte. Quella inferiore simboleggia il corpo, quella superiore le assenze sottili dell'anima. E qui nasce il vero problema: perche' non esiste una sostanziale differenza tra il corpo e l'anima? i foschi colori non cambiano. L'intensita' del dipinto porta allora il pensiero a Dante e ad ipotizzare che sia qui raffigurato il "transitus animae" di un peccatore che perda con molta difficolta' il peso delle peccata sue.



Prof. Aldo Maria Pero

di Prof. Aldo Maria Pero
Critico d'Arte
2014

Opera di riferimento

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Elena Fantini) Commento pubblico o privato