un sogno di luci e colori

Scrivere di Enza e dei suoi quadri sembra facile, ma non lo è. Molto è stato scritto su di lei, e una parola è sempre evidente e protagonista, ed è “luce”.
Luce è sicuramente la parola chiave dell’arte di Enza, una luce che si riflette nella splendida persona che lei è, e nelle pennellate armoniose, lievi ma anche potenti , che rendono le sue opere realistiche ma anche sognanti, evocative del tempo presente ma anche di un passato senza età.
I suoi acquerelli sembrano delle magnifiche foto, con dettagli dall’aspetto tridimensionale, che danzano ispirati dalla luce che traspare da ogni pennellata. Molti lusinghieri giudizi si sono soffermati sulle marine di Enza, su quelle onde cristalline che danzano al sole o si rispecchiano in un cielo nuvoloso ma sempre ricco di luce. Io adoro le sue scogliere, le falesie elbane a picco sul mare, gli isolotti o gli scogli con dettagli degni di un Canaletto del terzo millennio: le rocce ,i sassi, le ghiaie, i graniti che brillano al sole e sembrano muscoli vivi e guizzanti che si stagliano verso il cielo, con i muschi e gli arbusti che , vogliosi di vita, crescono perfetti e forti anche sulle ruvide scogliere gridando la loro voglia di domare il vento, il mare, il salmastro…
La Torre di Passannante, che è stata un carcere ed oggi accoglie in porto chi giunge dal continente, chiudendo con un protettivo abbraccio la darsena Medicea, nei quadri di Enza non è solo un monolite di pietra, ma sembra viva, e ancora vibrante di chi è stato suo addolorato ospite…i suoi mattoni brillano al sole, e si riflettono nel mare calmo e languido della darsena, creando un effetto meraviglioso, con riflessi dorati e rossastri che moltiplicano la luce anche nella profondità del mare.
Non è “indigena” Enza, ma l’Elba è nel suo sangue, nei suoi occhi, nelle sue mani. L’amore per quest’isola traspare sempre, in ogni soggetto, in un modo quasi mistico: ogni suo quadro è un omaggio sincero e profondo al nostro piccolo paradiso, che racchiude in sè storia, natura, arte e cultura millenaria. Enza e l’Elba…un matrimonio perfetto , che le ha dato l’ispirazione e l’ha portata a vincere prestigiosi premi in tutto il mondo, e che sono sicura darà, in futuro, ancora tantissimi splendidi frutti.
Adonella Anselmi

di Adonella Anselmi

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Enza Viceconte) Commento pubblico o privato