Aericolo da IL TIRRENO

Il giornalista Giacomo Mozzi si sofferma nell’introduzione del libro sul particolare legame tra la nebbia e la luce presente nei quadri dell’artista: “ Fabiana Toffano nei suoi quadri cattura lo spettatore attraverso delle pennellate concentriche e delle sfumature che fanno sembrare il paesaggio rappresentato immerso nella nebbia. Non a caso Fabiana Toffano è veneziana e conosce bene l’ambiente lagunare dove spesso si alza questa nebbia nei canali e su piazza San Marco. Ecco che i suoi quadri prendono forma e diventano una rappresentazione stilizzata, ma efficace di quello che realmente sta accadendo davanti a sé.”

di Giacomo Mozzi
Giornalista e fotografo

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Fabiana Toffano) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio