Mistery

Salve Federico,

In realtà il ritratto non è mai una mera riproduzione meccanica delle fattezze (come una maschera di cera modellata su un volto o una qualsiasi impressione fotografica), ma vi entra comunque in gioco, per definirsi tale, la sensibilità dell'artista, che interpreta le fattezze secondo il suo gusto e secondo le caratteristiche dell'arte del tempo in cui opera, il tuo ritratto reputo che sia ,oltre che tecnicamente impeccabile, emozionale , capace di emozionare attraverso gli occhi del soggetto che guardano direttamente l'osservatore, mettendo in moto ciò che deve essere l'opera d'arte, ossia veicolo di comunicazione tra ciò che è l'artista o sua intenzionalità e ciò che è lo spettatore e fruitore di essa.



Complimenti ancora Federico

di Dott.ssa Romina Sangiovanni
Critico d'Arte e Curatrice owner ONART Gallery Firenze

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a The Art Of Pencil) Commento pubblico o privato