AMIA , Associazione Marchigiana Iniziative Artistiche :Premio Marche

SET 13

Quando? Fino a sabato 24 ottobre 2020

Dove? Via Matteotti 31, Ancona, (Ancona)

,

PREMI0
A.M.I.A
MARCHE

Associazione Marchigiana
Iniziative Artistiche
Blennale d'Arte
Contemporanea

Dalla storica Galleria d'Arte Puccini
alla Galleria Amia Arte Contemporanea
dal 12 settembre 2020

Con la ripresa del Premio Marche, realizzato con la rassegna regionale del 2018 al Forte Malatesta
ad Ascoli e con la prossima edizione nazionale prevista per l'autunno di quest'anno nella stessa
prestigiosa sede, l'AMIA (Associazione Marchigiana Iniziative Artistiche), ha ripreso la nota attività
espositiva iniziata fin dagli anni Cinquanta e caratterizzata anche dall'operatività della storica
Galleria Puccini di Via Curtatone ad Ancona, attiva sotto la presidenza pluridecennale del prof.
Alfredo Trifogli, del quale quest'anno ricorre il centenario della nascita.
In questo senso, dal dicembre scorso, nel capoluogo, è stato inaugurato il nuovo spazio espositivo
Amia Arte Contemporanea con le mostre "The sky in the room", opere di grafica d'arte di artisti
internazionali, ed una personale di Giancarlo Santi, noto regista romano, che ha lavorato al fianco
di Ferreri, Leone e Comencini e che ha vissuto l'esperienza della pop art degli anni Sessanta nella
capitale con la diretta conoscenza dell'opera di artisti come Schifano, Angeli, Giosetta Fioroni.
Concepito con un eminente valore scientifico e documentativo, lo spazio espositivo intende
quindi realizzare un'attività rivolta alla diffusione dell'arte contemporanea con un calendario di
iniziative espositive che contribuiscano ad accrescere la sensibilità e la conoscenza nei confronti
dell'arte, anche nella valorizzazione dell'opera e dell'attività dei grandi artisti del Novecento, e
?ôn particolare attenzione per quelli delle Marche.
Nello specifico, il programma di mostre previste a partire da sabato 12 settembre 10 giugno
2021, è volto ad un'azione di ricerca su vari aspetti (tecnici, poetici, storici etc)
contemporanea), delineati e presenti anche nel territorio regionale. Questo il caiei
tradizione espositiva dell'AMIA - "Gli artisti vincitori del Premio Marche 2018", ra
Ballesi / L'eredità raffaellesca nel Disegno Contemporaneo
contemporaneo italiano", a cura di Stefano Papetti / Arte d'avanguardia nelle Marche "Cla
Cintoli - Eclettico e spericolato sperimentatore", a cura di Paola Ballesi / Scu. i marchig
contemporanei - "Armeni, Del Bianco, Giusepponi, Mascia, Perfetti, Valeri", a cura Francasco
Maria Orsolini - Aspetti della pittura nelle Marche / "ABC - Angelici, Benvenuti, Colo. ielli", a c
di Roberto Cresti e "Stefano Tonti - Fascinaziaone fantastica", a cura di Federica Facchini / Poesia
visiva - "Non so cosa farei senza di me", a cura di Lamberto Pignotti / Incisione e letteratura nelle
Marche - "Leonardo Castellani, incisore e poeta", a cura di Gualtiero De Santi,
La Galleria osserverà i seguenti orari di apertura: dal mercoledì al sabato dalle 17.00 alle 19.30.
P.S.: Seguiranno Comunicati Stampa in occasióné déll'inaugurazióné dellé várié mostré
Sede: Via Matteotti n.31/A - 60121- Ancona- Sede operativa: IV Novembre n.1/A - 60015 - Falconara M. (An)

  • Pubblicata domenica 13 settembre 2020

  • Da Franco Alessandroni

  • Indirizzo suggerito AMIA Premio Marche

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Franco Alessandroni) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatadomenica 13 settembre 2020