INNER SOLO EXHIBITION

mini personali d'arte

GIU 24

Quando? Terminato domenica 12 luglio 2020

Dove? Via Libertini 15 , Lecce, (Lecce)

,

INNER SOLO exhibition
mini personale d’arte

Il progetto
A cura di Gina Affinito, il progetto di minipersonale INNER SOLO, pone l’attenzione al ‘CORPUS’, all’unità identitaria stilistica dell’artista.
In esposizione 6 artisti del panorama artistico contemporaneo e la presentazione del loro operato, perseguendo una linea che punta a ricercare innovazione, sperimentazione e utilizzo dei linguaggi in modo trasversale. Pitture materiche, espressività diverse e cromìe vivide per una rosa di 36 opere in esposizione.

FRANCESCO BUSCAINI - DANIELA CIACCI - PAOLA DALLA PELLEGRINA
PHILOC - ALESSANDRA O. DE DOMENICO - LAURA SANDRONI

Dove
Ex Conservatorio Sant’Anna
Il palazzo dell'Ex Conservatorio di Sant'Anna a Lecce, costituisce uno dei mirabili episodi architettonici eretti dalla volontà di privati. Il principale obiettivo del Conservatorio era quello di accogliere nobili donne leccesi che amassero ritirarsi a vita privata, nell'esercizio delle pratiche religiose ed ogni altra forma contemplativa e operativa.
Sorge su un'area antichissima dove esistono cisterne e vecchi depositi per granai nel sottosuolo. Il cortile del palazzo custodisce un ficus plurisecolare.
Oggi è sede di mostre, eventi culturali e manifestazioni artistiche.
Ex Conservatorio S. Anna, l’ingresso alla mostra è dallo scalone centrale in Via G. Libertini 15 (accanto alla Chiesa di S. Anna), Lecce.

Quando:
dal 04 al 12 luglio 2020. L’inaugurazione è prevista per sabato 4 luglio ore 18.30
La mostra è visitabile tutti i gg ore 10.00/13.00 - 18.00/20.00

Si possono visionare le opere che saranno in mostra al seguente link:
https://drive.google.com/drive/folders/17xyuon5cF040Cjao-ITsDpbL5g-oefb5?usp=sharing

Evento FB: https://www.facebook.com/events/1179927929034084/

Eventi Collaterali
Venerdì 10 luglio alle ore 18.30 è prevista la presentazione del libro
"LA SPOSA DEL CHIOSTRO"
di Sara Foti Sciavaliere
(Raggio Verde edizioni)

Un romanzo storico, ambientato in Terra d’Otranto, principalmente a Lecce con qualche incursione a Gallipoli, a cavallo tra XVIII e XIX secolo. Le vicende dei protagonisti si inseriscono nel contesto storico che scaturisce dal burrascoso periodo repubblicano del 1799 fino alla cacciata dei francesi nel maggio 1802 – quando appunto Virginia metterà piede fuori dal monastero di San Giovanni Evangelista – , per poi assistere al ritorno del governo napoleonico nell’epilogo del romanzo, con un inaspettato colpo di scena. Seguire le vicende dei protagonisti significa anche camminare accanto a loro per le vie di una Lecce sulla soglia dell’Ottocento, guardare con i loro occhi una città che potrebbe rimandare a quella di oggi seppure in buona parte non aveva ancora subito le modifiche urbanistiche che seguiranno un secolo dopo e ricostruire per piccoli aneddoti fatti poco noti ma che sono tessere di una storia più ampia della città e del territorio.

*in base alle normative anti COVID19 le visite saranno regolamentate dalle misure precauzionali (rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro)





Per ulteriori informazioni contattare il curatore: gina.affinito@gmail.com - +39.327.3463882

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Gina Affinito) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatamercoledì 24 giugno 2020