Il tuo nome

2005

Ancor non lascia
la scia del suo viaggiar
la penna
sul bianco foglio:
bianco
come la mia mente
attorno a cui
ruotano vorticosamente
in mille volute
i miei pensieri
senza ch'io riesca
ad afferrarne alcuno
al volo
nel mio pugno
perché con esso
possa imprimere
questa pagina bianca.
Ne cerco uno
che possa parlar
di un’intima bellezza
che t'accarezza l'anima;
ed uno ancor
che canti
d'una gioia intensa
come un inno alla vita;
un altro
perché io possa cantar
di un sentimento
che non ha bisogno
di cercare altrove
parole
per dir della sua essenza.
Un pensiero
mi sfreccia
innanzi agli occhi
ed io lo catturo
perché da solo
mille altri pensieri
racchiude
e null'altro
di più bello
potrei dire…

e sulla pagina bianca
ho scritto
il tuo nome.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA22841
  • Tecnica:Ancor non lascia la scia del suo viaggiar la pen
  • Stile:Versi liberi
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Giovanni Mansueto) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA22841
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2005
  • Archiviata il:gioved� 03 settembre 2009