Biografia

Formazione artistica

Giovanni Galli nasce a Roma sotto il segno del Toro, il 26 aprile 1970.
Partecipa alla XLI, XLII e XLIII Rassegna Internazionale d’Arte G. B. Salvi e Piccola Europa.
Nel 1993, dopo aver visto le tele di Francis Bacon in una mostra a Venezia, ritrova alcuni elementi propri della sua indagine figurativa volti a indagare la figura umana e il suo rapporto con la realtà.
Nel 1994 svolge l'Erasmus universitario presso la Winchester School of Art.
Verso la metà degli anni Novanta partecipa a diverse mostre collettive ed espone particolari installazioni dinamiche e video-sculture incentrate sul rapporto uomo-tecnologia.
Nel 1999, dopo aver compiuto esperienze artistiche in Toscana e a Roma, sceglie di ritornare alla pittura figurativa e allo studio dei classici.
Negli anni che seguono sperimenta numerose tecniche pittoriche ed esegue dipinti per prestigiose committenze sia pubbliche che private, in Italia e all’estero.
Dal 2002 collabora con Enti preposti alla tutela territoriale dei Beni Culturali ed esegue delicati interventi di restauro pittorico e monumentale presso importanti località e dimore storiche.
Dal 2004 insegna Disegno e Storia dell’Arte nei licei.