Nel cuore del Santo

Un’inedita visita guidata a più voci al presbiterio e all’altare maggiore della Basilica di S. Antonio a Padova

Sarà un viaggio indimenticabile “nel cuore del Santo”, con alcuni dei tesori più preziosi della Basilica del Santo, quello cui si potrà partecipare domenica 7 giugno alle 21.00 su Rete Veneta (canale 18 DT in Veneto e canale 92 DT in Friuli Venezia Giulia, diretta live streaming web di Rete Veneta e con App scaricabile dal sito dell’emittente).
In occasione delle celebrazioni del Giugno Antoniano, la Comunità Francescana della Basilica del Santo in collaborazione con la Veneranda Arca di Sant’Antonio e il Messaggero di Sant’Antonio hanno infatti realizzato un inedito itinerario nella Basilica al suo Presbiterio, andando a toccare in particolare l’Altare Maggiore con i suoi capolavori non facilmente visibili a distanza ravvicinata. Giovanna Baldissin Molli della Veneranda Arca di S. Antonio, Umberto De Luca del Messaggero di Sant’Antonio e alcuni frati della Comunità del Santo condurranno il pubblico alla scoperta di questi luoghi solenni dominati dai capolavori di Donatello, che nel loro insieme costituiscono l’opera d’arte più celebre del Santo.

Il presbiterio della basilica del Santo è il luogo meno accessibile ed è normalmente visibile soltanto a distanza dalle navate della chiesa.
L’itinerario, quindi, si soffermerà sull’altare maggiore e sui bronzi di Donatello, ma spiegherà anche come fosse quell’area alla metà del Quattrocento e da quali mutamenti fu interessata successivamente.

Infine, a sottolineare come l’unità delle arti e della progettazione stessa della chiesa e del suo arredo interno avessero come filo conduttore il pellegrinaggio alla tomba di sant’Antonio, sarà possibile osservare da una visione ravvicinata i preziosissimi reliquiari antoniani. L’itinerario sarà connotato da una lettura particolare all’interno di un’ottica di fede, così da riscoprire la forte attualità del grande santo venerato in tutto il mondo.

  • Pubblicata venerdì 05 giugno 2020

  • Da Giuseppe Bettiol

  • Indirizzo suggerito Rete Veneta

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Giuseppe Bettiol) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatavenerdì 05 giugno 2020