Rappresentazione del "folle" violinista Paganini

1980

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA197762
Descrizione

Rappresentazione del violinista assoluto Paganini. ho dedicato al maestro questi versi: Il violinista assoluto Tesa sul ponticello d’acero vibra immortale la diabolica effigie avvezza a preziosi capricci: oggetto prezioso lo strumento domato dalla furia di dita taglienti, smisurate e severe che inventavano linguaggi di bellezza romantica. Stagionato per anni il fondo d’abete: anima e cassa che risuona, scopre e oscilla come risonanza del tempo. Senza segreti la tastiera per la mano virtuosa e decisa che affusolava note tremanti e momenti non solo di gioia. Ma, ahimé, impazzì nella pece l’archetto Quando, rotte le corde, solo la quarta dovette reggere e inventare note sublimi ed eterne per dame, cavalieri e contesse. Ora, davanti al modello di carta, ricompongo il movimento di rughe e il moto tumultuoso dell’animo. Aggrappato alle corde spezzate che esaltano vigore e carattere scopro il volto del violinista assoluto. Hugo Salvatore Esposito

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Hugo Salvatore Esposito) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA197762
  • Tipo:Scultura / Installazione
  • Creata nel:1980
  • Archiviata il:lunedì 14 novembre 2022