Creazioni materico cromatiche di Gino Broletti

Galleria Ponte Vecchio Firenze

GIU 14

Quando? Terminato domenica 29 giugno 2014

Dove? Borgo San Jacopo, 46/R, Firenze, (Firenze)
GPS: 43.7677916, 11.2517332

43.7677916, 11.2517332

Gibro, al secolo Gino Broletti, fiorentino doc, classe 1939, si nutre della tradizione artigiana della bottega, che ha tenuto a lungo a S. Spirito. Appassionato d' arte, disegnatore di professione, nonchè inventore, dipinge da sempre ed ha avuto contatti con importanti maestri toscani. Si è dedicato anche all' esecuzione di riproduzioni di dipinti famosi. Negli anni '80 ha frequentato il Conventino, prestigioso crogiuolo delle arti, lavorando nell' incisione e nell' antica tecnica della scagliola, con cui ha realizzato preziosi, elaboratissimi tavoli istoriati. Il gusto per la manualità e per la materia lo ha condotto nel corso degli anni ad una graduale conversione dal figurativo verso un informale estremamente personalizzato, sia sotto quello cromatico ed espressivo. Il gesto assume una rilevanza narrativa che si pone a metà tra l' action painting e l' arte povera. L' urgenza di strasmettere lo stato d' animo del momento si identifica nella potenza del colore, nei suoi accostamenti e nelle sue stratificazioni. I rossi accesi vanno lentamente a spegnersi in grigi rosati, accogliendo inserzioni di vario genere, dalla juta al legno. Tracce vitali del nostro esistere, che che grondano rivoli di linfa, rimandi sottili e meditati alla realtà, costante filo conduttore dell' opera del maestro.

  • Pubblicata mercoledì 18 giugno 2014

  • Da La Pergola Arte Firenze

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a La Pergola Arte Firenze) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatamercoledì 18 giugno 2014