La vecchiaia


Cosa accade,
si arresta il silenzioso battito
le nubi si addensano,
dove sono i ricordi
di quello che ci si era detto.
Tutto ci trasforma,
si trasforma,
anche il tuo sorriso
che mostri di pieghe di vecchiaia
sorda e cieca, ma vigile e attenta,
mi svuota.
Così come l’albero,
che prima giovane e diritto
poi la vecchiaia copre,
il tempo lo invecchia,
curvandolo nodoso e stanco.
Così ti vedo persona cara
nel giorno dannato,
la verità non ha più senso,
rimangono nelle mani tracce del tempo.
Ti tocco e tremi,
ti tocco e sbiascichi,
sorridi e il mio cuore si espande.

Loredana Pasta
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA40642
  • Tecnica: Cosa accade, si arresta il silenzioso battito
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Loredanapasta) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA40642
  • Tipo:Poesia
  • Archiviata il:mercoled� 29 settembre 2010