CIOCCOLITALIA - Dal Cacao al Cioccolato

olio su tela, Compensato telato sp. 3 mm., 2011

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA48214
  • Codice personale:LG 0201
  • Misure:60 cm x 40 cm x 4 cm
  • Tecnica:olio su tela
  • Stile:miscelazione in opera
  • Supporto:Compensato telato sp. 3 mm.
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

La storia :
- La pianta del Cacao, conosciuta e coltivata da oltre 2000 anni dalle popolazioni Maya ed Azteche, e , portato in Europa da Cristoforo Colombo nei primi anni del 1500, è sempre stato definito " Il nutrimento degli Dei ".
Originario di tutte le zone della fascia tropicale con boschi umidi del centro-sud americano, e del centro Africa, è la base assoluta per la produzione del Cioccolato che, elaborato in varie forme e composizioni, determina il principale alimento prodotto dall'industria dolciaria.
L’attualità :
- La coltivazione, la raccolta dei frutti e la cernita dei semi, sono il prologo del lungo percorso del Cacao, che inizia, purtroppo, con lo sfruttamento dei minori a bassissimi costi. Segue l’elaborazione del prodotto in tutte le sue sfaccettature sino a raggiungere, con l’epilogo, quanto viene a noi presentato nelle sontuose vetrine delle Cioccolaterie e degustato nelle sale dei ritrovi mondani, o semplicemente nei nostri appartamenti per la soddisfazione nostra e dei nostri piccoli. Il Cioccolato ci permette di iniziare una giornata con gusto e dolcezza o di trascorrere un momento rilassante da condividere con i nostri cari o con gli amici, o semplicemente nella nostra solitudine, assicurandoci, peraltro un giusto e ricco nutrimento corroborante.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Luigi Grassi) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA48214
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2011
  • Archiviata il:gioved� 03 febbraio 2011