Il Lago Verde - Valle d'Aosta

Colori ad Olio, Cartoncino telato sp. 3 mm., 2014

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA89605
  • Codice personale:LG 0272
  • Misure:40 cm x 30 cm x 3 cm
  • Tecnica:Colori ad Olio
  • Stile:miscelazione in opera
  • Supporto:Cartoncino telato sp. 3 mm.
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

Il Lac Vert o du Jardin (1830 mt.) è un lago di sbarramento morenico con acque di colore verde smeraldo. Per vedere questo lago bisogna raggiungere La Visaille (1659 mt.) in Val Veny, seguendo la prima parte dell'itinerario lago del Miage. Giunti a La Visaille si oltrepassa il ponte sul torrente nei pressi del bar du Miage e qui, sulla destra, inizia il sentiero del nostro itinerario. Il sentiero, sempre ben evidente, si sviluppa interamente nel bosco alternando numerosi saliscendi e incontrando una tavola informativa dopo circa 10 minuti e successivamente un bel ponte in legno sul torrente. Poco oltre al ponte si aggirano, sulla destra, dei blocchi in pietra e si risale in modo più deciso sullo stretto sentiero che sale fino a sopra le sponde del lago. Questo bel laghetto si èformato in epoca recente, probabilmente negli anni '30, nella depressione tra i due lembi del ghiacciaio del Miage. Il lac Vert è alimentato direttamente dalle acque di fusione del ghiacciaio del Miage. Come la maggior parte dei laghi di origine glaciale, anche il lago Verde del Miage modifica molto frequentemente forma e dimensioni. Negli anni la profondità delle sue acque è variata di ben 7 metri. Gli alberi morti nel lago si trovavano un tempo sulle sue rive e furono progressivamente sommersi dall'innalzamento del livello delle acque. Il caratteristico colore delle sue acque e la torbidità sono dovuti all'abbondanza di limo glaciale in sospensione e al riflesso del paesaggio circostante ricco di alberi. Proprio la presenza di molti alberi attorno al lago in questa ampia distesa detritica fa si che quest’oasi naturale venga definita anche: Giardino del Miage.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Luigi Grassi) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA89605
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2014
  • Archiviata il:venerd� 22 agosto 2014