Il Ghepardo

Colori ad Olio, Compensato telato sp. 3 mm., 2015

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA98582
  • Codice personale:LG 0303
  • Misure:24 cm x 18 cm x 2 cm
  • Tecnica:Colori ad Olio
  • Stile:miscelazione in opera
  • Supporto:Compensato telato sp. 3 mm.
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

Un tempo diffuso in gran parte dell'Africa e dell'Asia, attualmente questo animale vive in popolazioni poco numerose e frammentate, spesso minacciate dalla pressione demografica della popolazione circostante.
Il nome comune ghepardo pare invece avere origine piuttosto recente, essendo entrato nella lingua italiana soltanto nel 1874; esso deriva dall'italianizzazione del termine francese guÚpard, il quale a sua volta sembra per˛ essere una storpiatura della parola italiana gattopardo, utilizzata come termine generico per descrivere un po' tutti i piccoli felini maculati ed in particolare il serval [
Il ghepardo, un tempo diffuso in un area vastissima che ricopriva gran parte del continente africano e buona parte di quello asiatico, ha subito una drastica riduzione numerica nel corso del XIX secolo, accompagnata (e per certi versi favorita) da una riduzione del proprio spazio vitale a causa della caccia e della distruzione dell'habitat. Oggi il ghepardo sopravvive solo in aree protette o poco antropizzate: se a ci˛ si aggiungono la naturale raritÓ di questi animali ed i problemi riproduttivi legati alla scarsa variabilitÓ genetica, il futuro per la specie si prospetta abbastanza incerto.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Luigi Grassi) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA98582
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2015
  • Archiviata il:gioved´┐Ż 21 maggio 2015