Loading

Sig. Tino Buratti

riciclo artistico upcycling, supporto in ferro, 2020

sig-tino-buratti

IL BURATTINO PAZZO N.41 E' FORMATO DA UN ASSEMBLAGGIO DI DUE CORPI CENTRALI AI QUALI POI SONO STATI ASSEMBLATI ALTRI COMPONENTI PER DARGLI UNA VITA REALE. I DUE CORPI CENTRALI SONO COSTITUITI DA UN VECCHIO CONTENITORE O BRICCO DI ACCIAIO SUL QUALE SONO STATI ASSEMBLATI 2 GROSSI BULLONI AL FINE DI DARE L'IDEA DI UNA TESTA CON GLI OCCHI E UNA VECCHIA MOLLA AL FINE DI DARE L'IDEA CHE SI TRATTA DEI CAPELLI DEL SOGGETTO. IL SECONDO CORPO E' FORMATO DA UN VASETTO IN VETRO AL QUALE SONO STATE AGGIUNTE 2 CHIAVI "RICICLATE" PER LE BRACCIA, UN COMPONENTE DI ACCIAIO VITI E LINGUETTE DELLE SCATOLETTE DEL TONNO PER LA SEDUTA DELLO STESSO SOGGETTO. TUTTI I COMPONENTI E I CORPI CENTRALI SONO STATI RECUPERATI


LA STORIA

Tino Buratti è il mad_puppett n.41.

Mi ha detto che non lavora...non ha mai lavorato.
Vive al sud, in Italia, da quando è nato.
Eppure qui, al sud, sud Italia aveva tante possibilità di lavorare!!!Però qualcosa la fa...per passione,
non guadagna granché ma gli basta per pagare le spese principali, avere un pasto caldo e togliersi piccoli sfizi...non resta con le mani in mano (a parte oggi che è rilassato e seduto a raccontarmi di lui).
Ecco, si è inventato l’idea di raccogliere o recuperare alcuni rifiuti o scarti abbandonati e di portarli con se in un suo piccolo spazio, un angolo della sua casa. Qui nasce la magia.
Ha tante idee in testa, è un genio in effetti, una strana genialità!
Mi racconta che, con alcuni rifiuti/scarti che gli sembrano interessanti, riesce a creare delle nuove vite...mi ha parlato di upcycling...riciclo creativo...riciclo artistico...non saprei di cosa parla...sono nuovo difronte a queste tecniche...mi informerò più approfonditamente.
Mi ha fatto vedere il suo piccolo angolo ‘il laboratorio’...raccoglie l’impossibile...è come trovarsi in un mondo nuovo, un mondo che non conosci, un mondo colorato fatto di tanti piccoli scarti di differenti materiali, che, mi spiega, un giorno a lavoro finito, saranno in un certo modo assemblati e avranno appunto una ‘nuova vita’. Non lo capisco ma mi affascina.
Che bello conoscere Tino...non ha tanta fama, non parla quasi con nessuno, sembra un genio, è un genio...è qualcuno che bisogna far conoscere ai più...ha una vita di ‘belle cose’ da raccontare...rimarrò qui con lui ancora e tornerò a trovarlo...mi dovrà ancora raccontare tante cose.
Ho appena finito di parlare con lui...lo saluto, esco e scendo le scale...ci rivedremo maestro!

Informazioni generali

  • Codice Gigarte.com:GA160422
  • Codice personale:mad_puppet 412020
  • Tipo:Artigianato
  • Creata nel:febbraio 2020
  • Archiviata il:venerdì 28 febbraio 2020

Informazioni tecniche

  • Misure:11 cm x 23 cm x 11 cm
  • Tecnica:riciclo artistico upcycling
  • Stile:upcycling
  • Supporto:supporto in ferro

Informazioni sulla vendita

  • Collezione:CATANZARO
  • Disponibile: SI
PROPOSTA D'ACQUISTO

TORNA ALLE OPERE

PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Qui potrai trovare tutti i miei burattini pazzi creati fino ad oggi! Giornalmente ogni "nuova" opera sarà inserita in questi spazi ed entrerà nella grande famiglia dei burattini pazzi! Ogni "mad_puppet" è unico ed è numerato e firmato da me! Ognuno di loro ha la propria casa la "F56" (24.5 x 19.5 x 10 cm - 0,1 kg), creata, da una azienda specializzata, con cartone ondulato realizzato con il 90% di contenuto riciclato e stampato con inchiostro a base d’acqua e pronto per essere riutilizzato.. La pazza "F56" è stata "creata" graficamente da me... A questo punto non rimane che portarlo a casa e posizionarlo dove meglio pare stia! A proposito c’è un loro messaggio per te che lo hai scelto: "SONO FELICE DI RI-VIVERE CON TE...GRAZIE PER AVERMI SCELTO. BENE! ORA METTIMI DOVE VUOI…”

Vendita: SE VUOI ENTRARE NEL "MONDO PAZZO" DEI BURATTINI PAZZI...NON TI RESTA CHE SCRIVERMI. SAREMO UNA GRANDE FAMIGLIA SPARSA PER IL MONDO.

Sei un utente reale?
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio

LASCIA UN COMMENTO / SCRIVIMI

PRIVACY
Pubblico (mostra in questa pagina)
Privato (invia solo a Giampiero De Santis)
Sei un utente reale?
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio