Loading

Sig. Tranquillo

riciclo artistico upcycling, piedini, 2020

sig-tranquillo

Il burattino pazzo n.43, il Sig. Tranquillo, è composto da un corpo centrale costituito da una lattina dell'azienda PPG. Alla lattina o scatola di latta sono stati assemblati altri componenti recuperati, componenti elettrici, componenti di acciaio e piccole parti di plastica. La testa è formata da un circuito a cui sono stati inseriti e assemblati gli occhi con l'ausilio di viti, bulloni e dadi.

LA PAZZA STORIA:

Il Burattino pazzo che vi presento (?) è il Sig. Tranquillo.
E’ uno di quei burattini che per tirargli una parola devi provare a parlare con lui in diverse occasioni e non sempre ti va bene. Non capisco perché ma è come se avesse timore.
Non vuole raccontarsi.
È una persona tranq...ops, scusate...pacata!
Tutto il contrario del più famoso burattino di legno del caro Geppetto…che non ebbe finito di fargli le gambe che “cominciò a camminare da sé e a correre per la stanza; finché, infilata la porta di casa, saltò nella strada e si dètte a scappare” e, aggiungo, si mise subito nei guai!
Il Sig. Tranquillo no, lui è introverso.
Provo a spiegarli che deve pur presentarsi alla gente e farsi conoscere ma non c’è niente da fare…la sua testa ragiona, se così si può dire, in questo modo.
Anzi, appena apro bocca io lui quasi si nasconde sotto il suo cappello e dentro la sua giacca colorata quasi a dire: “lasciami in pace!”.
Ok, provo io a dire qualcosa di lui…in fondo un po’ lo conosco…anzi sembra proprio che “Talis pater, talis filius”.
Il Sig. Tranquillo è nato così, questo è il suo aspetto e questa è la sua condizione il suo humor. Piace o non piace.
E’ felice comunque di rivivere con noi…è felice di appartenere a questa “famiglia” ed è pure giusto (ahimè) che avesse qualcosa di diverso…altrimenti non sarebbe appartenuto alla famiglia dei burattini pazzi ma abitava, forse, in una famiglia diversa, magari a Catanzaro.
Da come veste sembra proprio che ama i colori…chissà che rapporti avrà con i colori...non mi è dato sapere.
Ha comunque, per come scrivevo, un bel vestito colorato…eppure il suo essere introverso mai mi avrebbe fatto immaginare che un tipo così vestisse in tal modo!
Cose che capitano, capitano proprio tra i mad_puppet…capitano a me!
Più parlo e più si nasconde…sembra proprio antipatico!!!
Ok, facciamo così…conoscete il suo nome, conoscete le sue abitudini, conoscete dove abita…se avete necessità di parlargli sapete dove trovarlo!
Tranquillo....si, ti lascerò tranquillo.

Informazioni generali

  • Codice Gigarte.com:GA161034
  • Codice personale:mad_puppet 432020
  • Tipo:Artigianato
  • Creata nel:marzo 2020
  • Archiviata il:lunedì 16 marzo 2020

Informazioni tecniche

  • Misure:11 cm x 23 cm x 13 cm
  • Tecnica:riciclo artistico upcycling
  • Stile:upcycling
  • Supporto:piedini

Informazioni sulla vendita

  • Collezione:CATANZARO
  • Disponibile: SI
PROPOSTA D'ACQUISTO

TORNA ALLE OPERE

PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Qui potrai trovare tutti i miei burattini pazzi creati fino ad oggi! Giornalmente ogni "nuova" opera sarà inserita in questi spazi ed entrerà nella grande famiglia dei burattini pazzi! Ogni "mad_puppet" è unico ed è numerato e firmato da me! Ognuno di loro ha la propria casa la "F56" (24.5 x 19.5 x 10 cm - 0,1 kg), creata, da una azienda specializzata, con cartone ondulato realizzato con il 90% di contenuto riciclato e stampato con inchiostro a base d’acqua e pronto per essere riutilizzato.. La pazza "F56" è stata "creata" graficamente da me... A questo punto non rimane che portarlo a casa e posizionarlo dove meglio pare stia! A proposito c’è un loro messaggio per te che lo hai scelto: "SONO FELICE DI RI-VIVERE CON TE...GRAZIE PER AVERMI SCELTO. BENE! ORA METTIMI DOVE VUOI…”

Vendita: SE VUOI ENTRARE NEL "MONDO PAZZO" DEI BURATTINI PAZZI...NON TI RESTA CHE SCRIVERMI. SAREMO UNA GRANDE FAMIGLIA SPARSA PER IL MONDO.

Sei un utente reale?
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio

LASCIA UN COMMENTO / SCRIVIMI

PRIVACY
Pubblico (mostra in questa pagina)
Privato (invia solo a Giampiero De Santis)
Sei un utente reale?
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio