Loading

Sig.ra Bricco

riciclo artistico upcycling, piedini, 2020

sigra-bricco

Il burattino pazzo n. 44 è composto da un vecchio bricco (antica caffettiera/bricco) in acciaio smaltato dell'azienda WESTEN - DUE LEONI di Bassano. Al corpo centrale, presumibilmente degli anno 50/60, ai fini di ridare vita al componente principale, sono stati aggiunti gli occhi formati da 2 vecchi bulloni tenuti da viti, le mani/braccia sono formate da 2 componenti recuperati un un hard disk, i piedi da 2 supporti plastica/metallo forse utilizzati per mobili. Per la bocca è stato utilizzato una parte di un vecchio portachiave.

LA STORIA

Ha qualche anno sulle sue spalle e si vede ma non lo diciamo in giro...non sarebbe per niente elegante!
Sembra con la mente assente ma poi ad un tratto riprende il discorso...si riassesta...poi pensa.
Da quella bocca potrebbe uscire di tutto o niente...vedremo.
Mi preparo a conoscerla perché, già l’aspetto, mi dice che ha una pazza storia da raccontare…chissà quali fantasie vive!
Si presenta subito: ‘ciao io sono quella’...ha fretta di parlare.
Iniziamo proprio bene...’sai che sono famosa’…continua dicendomi tra mille parole, alcune pure incomprensibili, mi dice che lei è l’ispiratrice del personaggio “Mrs Bric” del famoso film Disney.
‘Andiamo bene’ penso io!
Mi consolo, in effetti sono immerso nel loro mondo!
Quasi si altera parlando di questo discorso della notorietà...e, la Sig.ra Bricco, ritiene che i tanti riconoscimenti fatti al film d’animazione siano, almeno in parte, anche merito suo.
‘’Se non fossi esistita io, certamente la Disney non avrebbe creato un personaggio come me!’’ si mette ad urlare....le cade la dentiera...va beh...cerco di accettare pure questa situazione.
Io lo avevo detto precedentemente: da quella bocca potrebbe uscire di tutto o niente’.

‘Andiamo più che bene’...ripenso io!

La lascio parlare perché in fondo le pazze storie dei burattini sono sempre affascinanti e questa storia la candiderò io...magari ad un premio letterario...chissà...potrei diventare io famoso...!
Mi racconta, inoltre, che nella vita è stata una governante di un noto possidente che viveva in una casa che sembrava quasi un castello.
Aggiunge: “vedi, anche la storia del castello è la mia vita passata…sono stata tanti anni a servizio della famiglia e ho cresciuto i loro figli e loro (si riferisce ai creatori della Disney) anche di questo si sono appropriati”.

‘Andiamo benissimo’...ripenso io!

Cerco di calmarla…le racconto, ora che rivive, che avrà il suo spazio, la sua notorietà e la sua fama…chissà quanti vorranno approcciarsi con lei…chissà quanti la cercheranno.
Mi ascolta o non mi ascolta? Non capisco. Mi congeda...ha da fare le sue cose...ha una piccola busta nelle mani...sembra quella ‘solita’ delle farmacie...con dentro 10 o più parti di scatole delle medicine...non vuole dimenticare qualcosa.
Beh anche questa è vita...la loro vita.
Buona passeggiata...Signora...a me hai fatto ricordare il passato con le fiabe, i castelli, il presente la vita quotidiana e ahimè il futuro...anche se non sono proprio ‘amico’ delle medicine mi affascina almeno pensare a quella piccola busta...
Andiamo bene!!!

Gigarte.com certifica che l'opera si è classificata in 2a posizione al concorso VotArti #7 - Libera la creatività - Marzo - 2020

Informazioni generali

  • Codice Gigarte.com:GA161036
  • Codice personale:mad_puppet 442020
  • Tipo:Artigianato
  • Creata nel:marzo 2020
  • Archiviata il:lunedì 16 marzo 2020

Informazioni tecniche

  • Misure:11 cm x 19 cm x 11 cm
  • Tecnica:riciclo artistico upcycling
  • Stile:upcycling
  • Supporto:piedini

Informazioni sulla vendita

  • Collezione:CATANZARO
  • Disponibile: SI
PROPOSTA D'ACQUISTO

TORNA ALLE OPERE

PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Qui potrai trovare tutti i miei burattini pazzi creati fino ad oggi! Giornalmente ogni "nuova" opera sarà inserita in questi spazi ed entrerà nella grande famiglia dei burattini pazzi! Ogni "mad_puppet" è unico ed è numerato e firmato da me! Ognuno di loro ha la propria casa la "F56" (24.5 x 19.5 x 10 cm - 0,1 kg), creata, da una azienda specializzata, con cartone ondulato realizzato con il 90% di contenuto riciclato e stampato con inchiostro a base d’acqua e pronto per essere riutilizzato.. La pazza "F56" è stata "creata" graficamente da me... A questo punto non rimane che portarlo a casa e posizionarlo dove meglio pare stia! A proposito c’è un loro messaggio per te che lo hai scelto: "SONO FELICE DI RI-VIVERE CON TE...GRAZIE PER AVERMI SCELTO. BENE! ORA METTIMI DOVE VUOI…”

Vendita: SE VUOI ENTRARE NEL "MONDO PAZZO" DEI BURATTINI PAZZI...NON TI RESTA CHE SCRIVERMI. SAREMO UNA GRANDE FAMIGLIA SPARSA PER IL MONDO.

Sei un utente reale?
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio

LASCIA UN COMMENTO / SCRIVIMI

PRIVACY
Pubblico (mostra in questa pagina)
Privato (invia solo a Giampiero De Santis)
Sei un utente reale?
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio