Loading

Sig. Al Lume (il Sindaco)

riciclo artistico upcycling, 2020

sig-al-lume-il-sindaco

I dati del Sindaco (mad_puppet n.62/2020)
- Data di costruzione (data fine):13.06.2020
- Tecnica: upcycling
- Altezza: 36 cm
- Larghezza: 14.5
- Peso: 1174 grammi
- Prof: 10 cm
- Componenti: vecchia caffettiera napoletana (cuccuma), 2 cucchiaini, rondelle e dadi recuperati e riadattati per gli occhi, 2 parti di pomello di vecchio appendiabiti, 2 grosse viti per le gambe, viti bulloni e dadi per l’assemblaggio, parte di nastro tricolore.

ll burattino pazzo n.62 è il Sig. Al Lume.
Buona sera Sig. Al Lume. Salve Sig. Al Lume, ciao Al, è questo il vociare che senti entrando in questa piazza.
Non ci ero mai stato in questo paesino. Un vialone lungo e alla fine una grande chiesa su una piazza.
Tabacchi, ricevitoria, cartolibreria, alimentari (e diversi) macelleria e fioreria tutto in un unico negozio e poi, a destra, padroneggia la Casa Comunale e, proprio a fianco, l’immancabile bar…il Bar Centrale lì da non so quanto tempo che la scritta rossa a vernice, su una tavola di un buon legno levigato, è quasi sbiadita.
Al Lume è proprio uno di quei personaggi che incontri proprio al bar o sulla piazza e per questo ne approfitto e ?alle 17.30? sono al bar, quello in piazza. Tutte le città hanno un bar in piazza e, quindi, l’ho incontrato nel bar centrale, uno dei primi nati, in una piazza di un certo paesino in una certa provincia del sud.
E’ conosciuto in tutto il paese tanto che ogni passo che fa deve fermarsi a salutare e, tante volte, entrare in un bar “a prendere qualcosa”. Buona sera sig. Al Lume, caio Al. Ci sediamo al bar ma sembra di essere all’ufficio di collocamento. Salve Sig. Lume, ciao Al, buonasera, salve, ehilà e strette di mano. E’ un continuo.
Riusciamo a parlare e scopro quanto vi racconto.
Il Sig. Al Lume è ormai in pensione da qualche anno e, prima di andare in pensione, mi racconta di aver vissuto una vita a lavorare in un’industria dell’alluminio. Iniziò giovanissimo producendo stampi per monete e finì, la sua vita lavorativa, producendo lattine e altri utensili per la casa sempre e solo in alluminio. Nell’ultimo periodo lavorativo lo aveva chiamato un’azienda canadese per “sfruttare” la sua lunga esperienza nel campo ma lui, mi racconta, volle rifiutare “l’invito” perché aveva altri progetti da realizzare in quel suo paesino di una certa provincia...del sud.
Interrompiamo “l’intervista/incontro” perché viene chiamato al telefono. Dopo aver salutato praticamente tutto il paese, qualcuno, forse di un paesino limitrofo, (limitrofo qui da noi si far per dire perché per passare da un paesino all’altro devi percorrere minimo 35 km di curve) lo chiamano, appunto, al telefono.
Io, nel frattempo, immagino, ipotizzo e penso quello che poteva essere il suo sogno...quale il suo contributo a volersi dedicare al suo piccolo paesino. Magari aprire un bel negozio nel centro della piazza vicino al Bar centrale, o perché no…creare una bella opera d’arte in alluminio da collocare in piazza…non saprei, sicuramente il suo progetto dopo tanti anni in quel campo, sarà stato ambizioso. Ritorna da me, si scusa del tempo perso e mi spiega che purtroppo gli impegni della serata lo costringono a chiudere li il nostro incontro ma si rende disponibile per un altro appuntamento e mi lascia persino il suo numero.
Mi saluta e dice: “è stato un piacere...guardi se non mi trova qui al bar sono al Palazzo Comunale proprio qui...dietro a lei”.
Io resto un attimo perplesso. Un gruppo di bambini arrivano in bici…”buonasera Sig. Sindaco”.
Ecco, solo ora capisco qua l’era ed è l’impegno del Sig. Al Lume.
E’ il sindaco di un certo paesino di una certa provincia del sud…italia.
Anche questo è sud. Arrivederci Sig. Sindaco.
??????burattini pazzi

Informazioni generali

  • Codice Gigarte.com:GA166900
  • Codice personale:mad_puppett 62/2020
  • Tipo:Artigianato
  • Creata nel:giugno 2020
  • Archiviata il:venerdì 10 luglio 2020

Informazioni tecniche

  • Misure:10 cm x 36 cm x 15 cm
  • Tecnica:riciclo artistico upcycling
  • Stile:hand made

Informazioni sulla vendita

  • Collezione:Catanzaro
  • Disponibile: SI
PROPOSTA D'ACQUISTO

TORNA ALLE OPERE

PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Qui potrai trovare tutti i miei burattini pazzi creati fino ad oggi! Giornalmente ogni "nuova" opera sarà inserita in questi spazi ed entrerà nella grande famiglia dei burattini pazzi! Ogni "mad_puppet" è unico ed è numerato e firmato da me! Ognuno di loro ha la propria casa la "F56" (24.5 x 19.5 x 10 cm - 0,1 kg), creata, da una azienda specializzata, con cartone ondulato realizzato con il 90% di contenuto riciclato e stampato con inchiostro a base d’acqua e pronto per essere riutilizzato.. La pazza "F56" è stata "creata" graficamente da me... A questo punto non rimane che portarlo a casa e posizionarlo dove meglio pare stia! A proposito c’è un loro messaggio per te che lo hai scelto: "SONO FELICE DI RI-VIVERE CON TE...GRAZIE PER AVERMI SCELTO. BENE! ORA METTIMI DOVE VUOI…”

Vendita: SE VUOI ENTRARE NEL "MONDO PAZZO" DEI BURATTINI PAZZI...NON TI RESTA CHE SCRIVERMI. SAREMO UNA GRANDE FAMIGLIA SPARSA PER IL MONDO.

Sei un utente reale?
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio

LASCIA UN COMMENTO / SCRIVIMI

PRIVACY
Pubblico (mostra in questa pagina)
Privato (invia solo a Giampiero De Santis)
Sei un utente reale?
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio