Loading

Sig. Kripton

riciclo artistico upcycling, 2020

sig-kripton

???????? ???????????????????????????????????? ???????????????????? ????.???????? ???????????????????? ????????????????????????????????????????: lui è il Sig. ????????????????????????????. Sarà un nobile? Non so. Lui abita in una città diversa. Mi ha scritto tempo fa dicendomi che vorrebbe venire nella nostra terra. È già partito. Dovrebbe arrivare in treno. Lo aspetto già da ore alla Stazione di Catanzaro, Catanzaro Sala. Aspetto. Mi contatta, dice che ci impiegherà un po’ più del previsto. Dovrà preparasi? Una rottura alla linea ferroviaria locale? Ci vorrà più tempo. Io mi ero anche dimenticato di dirgli un piccolo particolare: la stazione è stata dismessa! I burattini sono pazzi ma a me stanno facendo perdere la testa.Lo avviso. Sta arrivando ma a piedi. Ha preferito in questo modo. Non si è mai fidato degli orari dei treni e odia stare in stazione e poi per mettersi in mostra perde sempre tempo e perde...anche i treni. Eccolo. Fisico possente. Cosa sarà venuto a fare qui? Voglio subito scoprirlo. Sta cercando qualcosa...gira il mondo ed è finito pure qui! Vedo che ha portato con se dei sacchetti, alcuni già contengono qualcosa, altri da riempire. Gli chiedo subito cosa ha intenzione di fare con il materiale che raccoglie. Non ho capito in realtà cosa raccoglie. La sua risposta alla mia domanda è sempre una e sola: ‘Ho un’idea...ma poi ‘lo faccio’. Sembra un po’ come quando parli ai bambini e dici di fare un qualcosa...o a qualche adulto che non ha voglia di fare un qualcosa nel momento in cui glielo chiedi: ‘poi lo faccio’. In effetti capita pure a me, a volte. Mi è capitato. Avevo con me qualche lattina recuperata, un po’ di rete metallica, viti bulloni e altre componenti e dissi: ‘raccolgo un po’ tutto e poi...poi lo faccio’. Ecco è fatto: lui è il Sig. Kripton. Oggi il Sig. Kripton va in giro a dare mostra di se. Non sta più nascosto! Dati: I dati del Sig. Kripton (mad_puppet n.64/2020) - Data di costruzione (luglio/ottobre 2020 data fine: 13.10.2020) - Tecnica: upcycling - Altezza: 47 cm - Larghezza: 12 cm - Peso: 2940 grammi - Prof: 12 cm - Materiali : più di 60 tra scatole di latta e lattine intere/schiacciate e/o tagliate (italiane ed estere); 2 casse di orologio da polso e 2 grandi rondelle; una bomboletta/cartuccia di ricarica gas; 2 pedivella (braccio pedale) bici; parte di catena bici, parte di mestolo da cucina; parte di vecchio rubinetto,; parte di spugna zincata; viti di varie misure monete e tanti altri piccoli componenti.

Informazioni generali

  • Codice Gigarte.com:GA171522
  • Codice personale:mad_puppet 642020
  • Tipo:Artigianato
  • Creata nel:ottobre 2020
  • Archiviata il:mercoledì 28 ottobre 2020

Informazioni tecniche

  • Misure:12 cm x 47 cm x 12 cm
  • Tecnica:riciclo artistico upcycling
  • Stile:upcycling

Informazioni sulla vendita

  • Collezione:CATANZARO
  • Disponibile: SI
PROPOSTA D'ACQUISTO

TORNA ALLE OPERE

PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Qui potrai trovare tutti i miei burattini pazzi creati fino ad oggi! Giornalmente ogni "nuova" opera sarà inserita in questi spazi ed entrerà nella grande famiglia dei burattini pazzi! Ogni "mad_puppet" è unico ed è numerato e firmato da me! Ognuno di loro ha la propria casa la "F56" (24.5 x 19.5 x 10 cm - 0,1 kg), creata, da una azienda specializzata, con cartone ondulato realizzato con il 90% di contenuto riciclato e stampato con inchiostro a base d’acqua e pronto per essere riutilizzato.. La pazza "F56" è stata "creata" graficamente da me... A questo punto non rimane che portarlo a casa e posizionarlo dove meglio pare stia! A proposito c’è un loro messaggio per te che lo hai scelto: "SONO FELICE DI RI-VIVERE CON TE...GRAZIE PER AVERMI SCELTO. BENE! ORA METTIMI DOVE VUOI…”

Vendita: SE VUOI ENTRARE NEL "MONDO PAZZO" DEI BURATTINI PAZZI...NON TI RESTA CHE SCRIVERMI. SAREMO UNA GRANDE FAMIGLIA SPARSA PER IL MONDO.

Sei un utente reale?
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio

LASCIA UN COMMENTO / SCRIVIMI

PRIVACY
Pubblico (mostra in questa pagina)
Privato (invia solo a Giampiero De Santis)
Sei un utente reale?
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio