Marina Novelli

Marina Novelli esprime la sua creativita' attraverso una leggerezza di colore e di tratto che si sposa perfettamente ad una visione della musica poetica ed onirica al tempo stesso, dando luogo ad una pittura che e' di genere solo apparentemente.

Il pentagramma viene reinterpretato con animali e strumenti musicali che, come note, si rincorrono sullo spartiro. La leggerezza del volo delle farfalle simboleggia la levita' della musica che si propaga nella nostra fantasia generando immagini; la corsa dei cavalli ricorda il ritmo sotteso all' armonia dei colori, gli animali hanno tutti un passo diverso e corrono in un branco sospeso nell' aria.

Perfetta, dunque, e' la scelta di disporre il colore per macchie creando nuvole e vortici a formare un fondo sul quale si apre la sinfonia onirica.

di Sofia Pettinelli
Critico d'Arte - Roma
2008

Opera di riferimento

  • Pubblicazione:Catalogo Arte e Artisti di Terra d'Italia - Capalbio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Marina Novelli) Commento pubblico o privato