Non uccidere Gesù. Ediz. limitata

Religione

Lorenzo Castelli, soprannominato Adam, italo americano, è un personaggio controverso, dopo la morte della sua famiglia deceduti nell’attentato alle torri gemelle da parte dei terroristi o della politica corrotta, dopo avere perso il suo lavoro e divenuto un barbone, Lorenzo Castelli, si convince che il mondo in cui vive non quello prospettato dalla finta realtà ma dietro il perbenismo si nasconde una cospirazione aliena, allora diviene l’assassino seriale,( tipico dei racconti dell' orrore) e può soddisfare la ricerca spasmodica di un Dio nascosto che colpevolizza per il suo disinteresse dimostrato. Dolendosi per la sua sorte, ritenendosi un suo figlio fedele e grande credente, si ribella. Nella sua ricerca dell’intervento divino, e sopratutto della verità Lorenzo commette diversi crimini efferati per attirare l’attenzione di Dio, come una sorta di psicopatica provocazione, ma di un convincimento di una realtà parallela diversa da quello vissuta da tutti. Alla ricerca dell’autodistruzione Lorenzo Castelli, commette un’imprudenza ed è individuato dalla Polizia... (Libro a fumetti edito nel 2008).

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Max Crivello) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio