Dal Vesuvio alle Piramidi

acrilico, tela, 2013

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA75392
  • Misure:50 cm x 70 cm
  • Tecnica:acrilico
  • Stile:figurativo
  • Supporto:tela
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

NADIA BASSO
Dal Vesuvio alle Piramidi

(recensione di Maria De Michele)

La pittura di Nadia Basso è una passeggiata nella sensibilità dell’artista, la quale, attraverso una trasformazione formale, è alla continua ricerca di una realtà esprimibile attraverso un linguaggio dai colori puri,brillanti, che tessono nello spazio e nei volumi una malinconia temperata che si insinua tra gli incastri dei piani, dove la deformazione espressiva diviene simbolismo. Nell’opera “Dal Vesuvio alle Piramidi” la donna egizia è rappresentata come divinità, la pittrice fa due passi tra le vie di un passato remotissimo, ruotando intorno ad un nucleo originale, un unico pensiero: il bisogno di cultura e civiltà. La sua città, Napoli, come un corpo materico di mare e argilla affonda le sue radici nell’eterno dualismo tra il “piacere” di una terra, la cui bellezza lascia senza fiato, e il “dolore”, il cupo pessimismo, l’apatia che ne fanno la sua realtà tangibile. Il Vesuvio oscilla come un pendolo in balia di un ritmo di danza spalancando la vita al sogno, infondendo la sua visione onirica. Un’opera eclettica dalla quale si sprigiona la forza della gioia cromatica che come musica da un magico strumento compone lo spartito di un inno all’amore e all’arte.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Nadia Basso) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA75392
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2013
  • Archiviata il:gioved� 04 aprile 2013