Iron Man

Mostra personale dell'artista Mario Converio

GIU 02

Quando? Terminato lunedì 11 giugno 2018

Dove? Via Trieste, 43, Thiene, (Vicenza)
GPS: 45.706879, 11.4816393

45.706879, 11.4816393

OperaOttava in collaborazione con l'associazione ArThi presenta la personale dell'artista Mario Converio presso Villa Fabris di Thiene (VI) dal 2 al 11 giugno 2018.

Mario Converio, artista di Schio (VI), si dedica da trent'anni alla lavorazione del ferro, realizzando opere scultoree, che suggeriscono, attraverso la sua persona e le sue creazioni, una lettura diversa e
particolare di quello che è l’artista e la sua arte.
Il suo laboratorio è un luogo di incontro.
L'opera di Mario nasce prima con la parola, la verbalìtà spesso provocatoria, che diventa successivamente materia e poi forma, attraverso la grande energia che richiede l'arte della forgia.
La pietra il ferro il fuoco esprimono potenza.
La potenza con cui questi sono utilizzati e dominati.
La potenza che permette di trasformare materiali ed elementi in forme plastiche ed eteree.
La potenza che riesce a dare amore, odio, piacere, paura.
Premiato in tutto il mondo perla leggerezza e l’innovazione delle sue sculture, vanta la partecipazione ai campionati del mondo in ferro battuto e ad innumerevoli concorsi e manifestazioni.
Conosciuto e stimato ovunque Mario con la sua semplicità è uno dei pochi scultori in grado di trasforma re un materiale come il ferro in opere sinuose ed eteree.
Sculture che stupiscono per grazia, leggerezza, forza.
Il ferro, materiale da cui prendono vita, pare dissolversi in movenze delicate, armoniose e potenti, in curvature sensuali e caste, in repentini animaleschi scatti di predatori e negli incredibili
equilibrismi aerei di ali, uccelli, cieli, e di rami rapiti dal vento.
Mario Converio è un’artista vigoroso, spontaneo simpaticamente “rude”; un personaggio quasi da leggenda.
Dalla sua fucina escono forgiati, piegati tra fuoco, incudine e martello ferro.. rame.. pietra... creta.
I nudi di donna, insoliti quelli realizzarti con le reti, esaltano volumi, classiche rotondità e paiono rappresentare, una seduzione innata, naturale, una bellezza creatrice centro del cosmo che
travalica il tempo...”. (...da uno scritto di Aurora Gardin)


VERNISSAGE 2 GIUGNO ORE 11:00
https://www.youtube.com/watch?v=tHejIFn7Qk8

  • Pubblicata lunedì 14 maggio 2018

  • Da Operaottava

Commenti

https://www.youtube.com/watch?v=tHejIFn7Qk8

walter testolin - sabato 16 giugno 2018
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Operaottava) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatalunedì 14 maggio 2018