VENTO DI TRAMONTANA

pace e amore, 2003

Il fruscio delle piccole onde
s'infrange sugli scogli,
vele bianche lontane,
non sono la resa
ma la pace che regna.
E' ancora viva
l'immagine di sangue
di una guerra Balcana
vecchi, donne e bambini
che fuggono
uomini, donne e bambini
che aspettano
la bomba sui ponti.
E' finita
è finita!?
Questa brutta guerra.
Le nostre menti
i nostri cuori
impauriti
si perdono
in un mondo impazzito.
La guerra è finita
E' finita!?
Ma i nostri animi
non trovano pace.
Il vento forte
di tramontana
che piega alberi e rocce
non riesce
a spazzar via
le angosce
di un mondo
senza meta.
Eppure riusciremo,
riusciremo,
per Dio,
a cambiare questo mondo!
A dare ad ognuno
secondo i bisogni,
ed avere da ognuno
secondo le capacità,
a far godere la libertà
a far praticare la democrazia
a far vivere la pace,
a questa inquieta umanità.
E intanto cadono
le bombe
su Bagdad
e uomini e donne
bambini inermi
perdono la vita.
E la Palestina
e Israele
sempre più
insanguinate
di poveri innocenti.

E noi qui
con questo amore
impossibile
questo amore
amico
questo amore
pulsante,
che si perde
tra il vento dei ricordi,
lontani e vicini.
Si può
si può
amare
senza essere amato?
Si può,
si può
remare
contro corrente?
Si può,
si può
alzare
la vela
senza il vento?

Si può,
si può
accendere
il fuoco
senza legna?

Tutto si può;
ma il tuo essere
si piega,
come i pini e le rocce,
si piegano al vento
di tramontana.

E un pino
non è più un pino,
un roccia
non è più una roccia


e un uomo
non è più un uomo,
se si piega sotto il vento
di tramontana.
E l'amore
non è più amore,
se si fa travolgere
dal vento
di tramontana.



Osiride
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA55911
  • Tecnica:Il fruscio delle piccole onde s'infrange sugli sc
  • Stile:libero
  • Supporto:pace e amore
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

LA POESIA E' STATA PUBBLICATA SUL LIBRO "VENTO DI TRAMONTANA" EDITO DA VELIGRAF EDIZIONI DI ROMA

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Osiride) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA55911
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2003
  • Archiviata il:sabato 27 agosto 2011