Eredità

Onde interiori, 2015

Che ti ha lasciato?

Quello iato profondo e senza tempo che t’imprigiona lento.

Cosa ti è rimasto?

Un povero pasto dopo albe di abbuffate e notti sudate.

Che hai imparato?

Dimentica il passato e le immagini scolpiti, sopite… respinte.

Distinte e dipinte nel tuo essere, nelle viscere di un tempo che fu.

Sei solo tu a ricordare quel mai più!

Respiri, mangi e vivi… retaggi apparentemente positivi,

decubiti e abbrivi di chiaroscuri duraturi.

Eredità di sentimenti spenti, di brividi incostanti e sguardi assenti.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA93916
  • Codice personale:PPP9
  • Tecnica:Che ti ha lasciato? Quello iato profondo e senz
  • Stile:Versi liberi
  • Supporto:Onde interiori
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Pierpaolo Pompa) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA93916
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:gennaio 2015
  • Archiviata il:mercoled� 21 gennaio 2015

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Pierpaolo Pompa mercoled� 21 gennaio 2015 ha archiviato la foto dell'opera GA93916 dal titolo "Eredità"