Topino Marsupino

olio, cartone, 2013

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA81830
  • Misure:40 cm x 30 cm
  • Tecnica:olio
  • Stile:allegorico surreale
  • Supporto:cartone
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:Rosignano Solvay LIVORNO
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

Il Topino Marsupino è un personaggio nato dalla fantasia di Michela Amodeo...
Avete mai sentito parlare di Topino Marsupino? Vi parlerò di lui. E per chi ci crede c'è.... Topino Marsupino vive in una piccola, accogliente e calda tana nella soffitta di un casolare toscano. Il suo hobby preferito è quello di raccogliere gli oggetti che le persone distratte smarriscono. Oppure, talvolta, è lui a farli sparire, per indurre le persone ad apprezzare gli oggetti dimenticati. Quante volte vi sarà capitato di smarrire un oggetto e di cercarlo disperatamente fino a non poterne più? Passano i giorni e poi anche le settimane e all'improvviso, quando meno te lo aspetti, da un posto inaspettato sotto a un cuscino, dietro ad un cestino ecco che magicamente spunta il ciuccino! O ancora quante volte avrete esclamato: "Ma dove sarà finito il mio zaino preferito che un tempo usavo tanto?" Ed ecco che, ancora una volta come per magia, il nostro tanto Ri-desiderato zaino sbuca fuori! Eppure avevo guardato più e più volte in quel posto lì!
Ora, molti di voi attribuiranno il ritrovamento alla casualità, ma per chi ci crede, invece, il Topino Marsupino non ha fatto altro che custodire i nostri oggetti dalle nostre incurie e dal nostro disinteresse, riconsegnandoceli al momento opportuno, sani e salvi.
Mentre Topino è intento a metter oggetti smarriti nel suo marsupino, può vantare l'aiuto del suo fido amico Gozzolino L'Uccellino che in cambio di poche bricioline di pane, un po' d'amore e qualche cuoricino colorato, si occupa di mantenere la tana libera da vermetti e ragnetti che lo infastidiscono. Dunque a voi tutti dico che quando esclamate: "Chi ha visto le chiavi della mia auto!"..."Dove sono i miei occhiali?!"..."Mamma dov'è il mio ciuccio?!"..."Ziaaaa??? Non trovo più la mia borsina?"..."Dove è finito l'altro calzino?!" sappiate che basterà invocare il Topino per farci ritrovare il nostro oggettino.
Michela Amodeo

Commenti

Una volta ho perso una matita e l'ho ritrovata nel quadro che mi ha regalato la mia zia. Ogni mattina quando mi sveglio e vado in cucina, ritrovo le cose che avevo perso un giorno nel quadro. Ciao da Alice

Alice B. - luned� 30 maggio 2016
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Gianluca Petrini) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA81830
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2013
  • Archiviata il:gioved� 28 novembre 2013