Avvilito

olio, tela, 2014

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA92277
  • Misure:40 cm x 50 cm
  • Tecnica:olio
  • Stile:allegorico surreale
  • Supporto:tela
Descrizione

Mi hanno fatto burattino di legno col cuore e l’animo umano affinché, sin dal primo movimento dei miei fili, io fossi capace di comprendere e sentire il loro mondo dentro me stesso, fino a renderlo mio.
Questo è il motivo per cui sono stato creato. Che gioia, vederli felici ed essere felice! Mi riconoscevo ed ero riconosciuto.
Un giorno, in tutto il mio gran muovermi, presi una brutta botta e non fui più capace di prendere la direzione auspicata. Nonostante i miei tentativi più disperati, restavo immobile o mi muovevo nella direzione opposta.
Provarono più volte a riaggiustarmi ma, tutto inutile, le mie gambe non risposero più.
Forse colti dal disappunto, cominciarono a gridarmi che non servivo più a niente, che non li amavo più. Anzi, sicuramente, non li avevo mai amati…del resto, ero solo un burattino di legno, mica un essere umano. E mi buttarono in un angolo freddo e buio.
Poiché non avevo modo di esprimermi, se non con i miei movimenti - che mi erano ormai inibiti - , non potei far loro comprendere che il mio cuore e il mio animo erano quelli di sempre: umani. E soffrivo indicibilmente. Perché non potevo spiegarmi e perché non capivo.
Da allora, non passa giorno senza che io mi chieda chi sono: un pezzo di legno inanimato, al quale è stato attribuito un valore e che ha terminato il suo tempo d’uso. O cuore e animo umano, al quale il valore è stato tolto e, pertanto, non è più.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Gianluca Petrini) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA92277
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2014
  • Archiviata il:sabato 29 novembre 2014