E fu subito luce

olio, tela, 2015

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA95530
  • Misure:24 cm x 30 cm
  • Tecnica:olio
  • Stile:allegorico surreale
  • Supporto:tela
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

Essenza regale di un mondo lontano,
insita bellezza
prestata ad un mondo indegno,
sussulto di gioia,
inno alla vita,
tenacia, coraggio, pazienza .
A me, che pensavo di vedere, hai teso il tuo braccio,
mi hai preso per mano.
E fu subito luce.

Gianluca Petrini



Commento di Franca Masserelli
Il corpo leggero
Il viso piccolo tra i capelli ricci
Gli occhi sognanti
Persi nel vento
Il piacere del mattino
Credere nell’impossibile
Uno spazio eterno fatto
Non di oggetti superflui
Non di interessi inutili
Non di stanchi o mediocri rapporti
Non di parole ripetute

Sorridi
Come sorrideresti ad una anima volante
Che si posa accanto ad un tuo sogno
Nessun altro amore
Sarà in grado di guarirti
Ma sorridile

Quella sua mano
Che si allunga verso di te
Che ti sfiora leggera
Con il timore di toccarti
Lascia che ti resti un poco accanto
ti sfiorerà
ti toccherà
E per un attimo
Quel sostegno sarà il giorno

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Gianluca Petrini) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA95530
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2015
  • Archiviata il:mercoled� 11 marzo 2015