Omaggio a HIPPOCRATES

olio, tela, 2005

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA17418
  • Misure:120 cm x 90 cm
  • Tecnica:olio
  • Supporto:tela
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:Collezione Privata - Bologna
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

E' un dipinto, dove i simbolismi si alternano con la struttura pittorica dell’opera, nata a seguito di un viaggio nell’isola di Cos che fu patria della Scuola Ippocratica.
Nel dipinto è raffigurato il figlio Alessandro,
valente ricercatore e medico veterinario, assorto in un atteggiamento che par che domini il trascorrere del tempo, simboleggiato dal sole “morente” in quel giorno, ma pronto a risorgere in quello successivo, formando col suo ciclo infinito il percorso dei secoli. Il ciclo infinito che misura il tempo degli uomini e delle cose. La tematica temporale sipone anche nella sostanza dei tronchi in un aspetto quasi metafisico. I rami tagliati e quelli disseccati sono il simbolo del trascorrere del tempo; i rami viventi sono invece intrecciati fra loro a significare il divenire; nel sfondo, sorge il sacro bosco e col groviglio delle fronde si configurano teste di cavalli. Essi sono l’etica testimonianza del rispetto ippocratico dovuto al cavallo e per tutto quanto è natura e vita,umana e animale, professato da Ippocrate – Già nel 396 a.c. ammoniva i guerrieri che se intendevano essere cavalieri vittoriosi dovevano avere un cavallo fidato e amico e perché ciò fosse dovevano non dominare e vessare ma erudire e educare con paziente proposito il proprio cavallo, disdegnando la violenza e la coercizione ma adottando amore e rispetto per il cavallo.Non solo, ma in termini ampi e complessi comandava ai medici il rispetto assoluto e la cura della vita umana.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Riccardobattigelli) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA17418
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2005
  • Archiviata il:sabato 28 marzo 2009