2008

Abbandonata la mondanità, ricominciai a dipingere in totale libertà, senza alcuna imposizione di stile. In tal modo la noia veniva bandita totalmente, uscii fuori dallo studio e, attraverso casuali esposizioni itineranti, mi riavvicinai a quel pubblico eterogeneo che ho sempre amato, a cui potevo di nuovo stringere la mano e a cui parlare, senza interposta persona, in modo diretto del significato della mia pittura. Intanto si avvicinava il momento di porre le basi della costruzione di questo portale: Gigarte. Io, una vita intera vissuta nell'arte e mio figlio RenatoJ., un giovanotto con l'informatica nel dna, formavamo il connubio più adatto per la creazione di un portale d'arte che oggi è annoverato tra i più completi e seguiti. Serietà, disponibilità ed onestà sono state le basi su cui costruire e se oggi, dopo tanti anni, il sito continua ad espandersi, vuol dire che è stato fatto un buon lavoro. A fare le spese della mia dedizione alla costruzione di Gigarte fu la mia produzione artistica, del resto non poteva essere altrimenti. ---------------------------- Having abandoned worldliness, I began to paint again in total freedom, without any imposition of style. In this way, boredom was totally banished, I went out of the studio and, through random traveling exhibitions, I got closer to that heterogeneous audience that I have always loved, to whom I could shake hands again and to whom I could speak directly, without intermediaries of the meaning of my painting. Meanwhile, the time was approaching to lay the foundations for the construction of this portal: Gigarte. I, a whole life lived in art and my son RenatoJ., A young man with computer science in his DNA, formed the most suitable combination for the creation of an art portal that is now one of the most complete and followed. Reliability, availability and honesty were the foundations on which to build and if today, after so many years, the site continues to expand, it means that a good job has been done. To pay the price of my dedication to the construction of Gigarte was my artistic production, after all it could not be otherwise.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Antonio Romino) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio