2021

Il 2020 è passato in sordina e si ricorderà come l'anno vissuto tra parentesi, l'anno della vita sospesa. Un'emergenza causata dalla pandemia ci ha imprigionati nelle proprie case, aggiungendo alla crisi sanitaria anche il disagio economico. Per molti è stata una sofferenza angosciante e si sono lasciati vincere dalla paura. Per me non è stato così, per me che, per il mio modo di abbracciare la vita, ho vissuto sempre sotto l'ombrello della Divina Provvidenza e ho atteso sempre, con fiducia e sicurezza, il ritorno della Luce dopo il momento più buio. Ho potuto constatare sempre che dal male causato consapevolmente o inconsapevolmente dall'uomo sa nascere un bene e attendo con serenità che tutto passi. Intanto, artisticamente, ho trovato la mia evasione alle restrizioni adottando un nuovo stile e arricchendo la mia tavolozza di mille luci, mille colori e una rinata gioia infantile. Ho riportato sulle tele stelle e colori, immagini di sogno e figure fiabesche che lontane da ogni realtà, non riescono a stare nei limiti imposti delle tele ed escono dai confini portando allegria e benessere nel cuori e nelle menti, tanto provate in questo periodo, di chi è stanco di questa strana vita di costrizioni. I corpi si possono anche imprigionare ma le menti sanno come volare nell'infinità degli spazi. Dio benedica la Sua Creazione e fiduciosi, come mai prima d'ora, attendiamo che venga presto a porre fine a questa incredibile situazione. ----------------------------------------- 2020 has passed on the sly and will be remembered as the year lived in parentheses, the year of suspended life. An emergency caused by the pandemic has imprisoned us in their homes, adding economic hardship to the health crisis. For many it was agonizing suffering and they let themselves be overcome by fear. For me it was not like that, for me who, due to my way of embracing life, I have always lived under the umbrella of Divine Providence and I have always awaited, with confidence and security, the return of the Light after the darkest moment. I have always been able to ascertain that from the evil caused, knowingly or unknowingly by man, a good can be born and I wait with serenity for everything to pass. Meanwhile, artistically, I found my escape from restrictions by adopting a new style and enriching my palette with a thousand lights, a thousand colors and a reborn childlike joy. I have brought back stars and colors on the canvases, dream images and fairy-tale figures that, far from any reality, cannot stay within the limits imposed by the canvases and go beyond the boundaries bringing joy and well-being in the hearts and minds, so tried in this period, of who is tired of this strange life of constraints. Bodies can also be imprisoned but minds know how to fly in the infinity of spaces. God bless the Creation of him and confident as never before, we look forward to his coming soon to put an end to this incredible situation.

Opera di riferimento

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Antonio Romino) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio