INCANTESIMO IN PIAZZA

ACQUAFORTE ACQUARELLATA, CARTA FABBRIANO, 1990

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA18984
  • Codice personale:8345964
  • Misure:35 cm x 50 cm
  • Tecnica:ACQUAFORTE ACQUARELLATA
  • Stile:surrealtotemico
  • Supporto:CARTA FABBRIANO
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Per me l'arte è sempre stata una continua ricerca, un amore per l'innovazione e la sperimentazione( non per nulla la critica mi ha definito: pittore estroso ed eclettico) ho sempre realizzato opere solamente in momenti di vocazione, evitandone poi la continua ripetizione della stessa, ma realizzando solo opere uniche. Durante l'esecuzione di una nuova opera provo delle bellissime sensazioni che cerco e spero di trasmetterle pure ai fruitori. L'arte sta attraversando un brutto periodo, e non vorrei fosse come dice Daniele Radini Tedeschi,quando disse: L'arte sta affondando, com'è successo alla nave Costa. Io penso che la causa sia un po della crisi, ma sopratutto la causa sia più da attribuire come ha sempre portato avanti il critico Donato Conenna: Chi dipinge, in vita è condannato dal perverso circuito del collezionismo mercantile, a lunghe liste d'attesa, mentre i fantasmi dei capostipiti dell'arte italiana e non, scomparsi per fatto anagrafico, continuano a sfornare quadri. Nutriamo l'illusione di fermare la storia dell'arte agli Anni Settanta del Novecento. Come se "dopo" non fosse nulla accaduto. Cosi facendo ignoriamo il lavoro di un intera generazione di operatori, seri e validi, che hanno il solo torto di essere vivi. Gli artisti devono fruire del loro lavoro creativo in vita e non "post mortem". Alla fine io dico Acquistate un opera perchè vi piace , e non per investimento, solo così possiamo ancora salvare l'arte.

Spedizioni: Gratis

Vendita: Per la vendita delle mie opere uso sempre la più grande garanzia, permettendo il ripensamento, la spedizione dell'opera è gratis, e mi avvalgo del servizio paypal. 80% delle mie opere sono su cataloghi storici, il catalogo sarà compreso.

Pagamenti: Paypal

Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio
Descrizione

LA VOCAZIONE DI QUESTA OPERA L'HO AVUTA LEGGENDO UNA FAVOLA AI MIEI FIGLI, DOVE DICEVA CHE A MEZZANOTTE I SOLDATINI DI PIOMBO COME D'INCANTO SI MISERO IN MOVIMENTO. E COSI HO PENSATO DI UN INCANTESIMO DOVE I MONUMENTI DI S. MARCO SI ACCOPPIASSERO, COME IN QUESTO CASO IL CAVALLO DELLA CHIESA E IL MORO DELLA TORRE PER SALTARE LE TRANSENNE PEDONALI PER L'ACQUA ALTA, DA QUI' E' NATO IL MIO FILONE "SALVIAMO VENEZIA". QUESTA OPERA E' PEZZO UNICO, ESEGUITA CON TORCHIO A MANO E ACQUARELLATA DALL'AUTORE

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Tarquinio Bullo) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA18984
  • Tipo:
  • Creata nel:1990
  • Archiviata il:giovedì 07 maggio 2009