Spoleto Arte, Salvo Nugnes, Alberoni, Ada Urbani, Sagnelli e Grifoni dialogano sul potere dell’arteterapia

OTT 26

Quando? Terminato lunedì 26 ottobre 2020

Dove? via del seminario 8, Spoleto, (Perugia)

,

Sabato 24 ottobre nella splendida cornice di Terrazza Frau (via del Seminario 8), a pochi passi dal Duomo di Spoleto, nell’ambito della mostra internazionale Spoleto Arte, si è tenuto un interessante incontro con l’organizzatore Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, in dialogo con la curatrice d’arte Flavia Sagneli, Caterina Grifoni, presidente FIDAPA e l’assessore alla Cultura del Comune di Spoleto, già senatrice, Ada Urbani. Alla conferenza è intervenuto anche il grande sociologo Francesco Alberoni in collegamento telefonico. I protagonisti di questa splendida iniziativa hanno portato le loro testimonianze di esperti del settore, raccontando cos’è oggi il sistema dell’arte e quanta importanza rivesta la comunicazione all’interno di esso. Particolare rilievo è stato dato alla tematica dell’arteterapia, ovvero a come l’arte possa essere una vera e propria cura per le difficoltà della vita. Questa importante questione sarà al centro del workshop Migliora la tua vita con l’arte, a cura di Salvo Nugnes, che si terrà presso la storica sede della Milano Art Gallery nei primi mesi del 2021 e ospiterà grandi personalità del mondo della cultura e dell’arte. “E’ incredibile come ciascuno di noi, quando osserva un’opera d’arte, provi sensazioni differenti e peculiari. Nel quadro, nella scultura, nel brano musicale, ogni osservatore trova la sua personale medicina. Tutto questo ha davvero qualcosa di magico.”, queste le bellissime parole di Flavia Sagnelli, esperta d’arte e nota curatrice, sulle infinite potenzialità curative dell’opera d’arte. Il video dell’incontro è disponibile sulla pagina Facebook di Spoleto Arte. La mostra Spoleto Arte rimarrà aperta presso Terrazza Frau, a Spoleto, fino al 1° novembre, a ingresso libero, dalle 10 alle 18.30.

  • Pubblicata lunedì 26 ottobre 2020

  • Da Ufficio Stampa

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Ufficio Stampa) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatalunedì 26 ottobre 2020