Silvana Giacobini presenta il nuovo romanzo alla Biennale di Venezia insieme a Vittorio Sgarbi e Salvo Nugnes

Domenica 15 maggio al Padiglione Spoleto alla Biennale di Venezia è stato presentato il libro “ Segni nell’acqua” della nota giornalista e scrittrice Silvana Giacobini. L’evento si è tenuto presso lo straordinario Chiostro di San Francesco della Vigna a Venezia, vero e proprio gioiello veneziano con la partecipazione di Vittorio Sgarbi del critico d’arte e saggista Salvo Nugnes. La nota giornalista ha progettato e diretto i settimanali “Chi” e “Diva e donna”, ha scritto diversi romanzi di cui alcuni sono stati adattati in film per la televisione, dei quali la Giacobini ha curato la sceneggiatura. Collabora con vari settimanali e partecipa a trasmissioni per Rai e Mediaset, di cui è opinionista Il romanzo, edito da Castelvecchi, è un appassionante thriller che, attraverso gli occhi delle protagoniste, accompagna il lettore alla scoperta di macabri segreti e sconcertanti verità.

  • Pubblicata martedì 17 maggio 2022

  • Da Ufficio Stampa

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Ufficio Stampa) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatamartedì 17 maggio 2022