Grande successo per la mostra personale del talentuoso Gino Maria Sambucco insieme al curatore Salvo Nugnes

Grande successo ha riscontrato l’inaugurazione della mostra personale del talentuoso Gino Maria Sambucco presso lo storico Palazzo delle Arti di Bassano del Grappa di domenica 19 giugno. Il Palazzo, che si trova nel cuore della città e dove vi hanno dialogato grandi intellettuali ed esposto grandi artisti, ha ospitato le stampe fotografiche di Gino Maria Sambucco col contributo del curatore d’arte Salvo Nugnes. All’evento hanno partecipato diverse personalità, come la nota giornalista e già direttrice di “Chi” e “Diva e Donna” Silvana Giacobini, la giornalista e poetessa Irene Catarella, Attilio Fraccaro del giornale di Vicenza, il sindaco, il già presidente del museo A. Canova Renato Manera, Tano Lanza del Ballo di Simone ed altri. Gino Maria Sambucco è reduce dal successo del Padiglione Spoleto alla Biennale di Venezia col prof. Sgarbi che lo presentava, gli scatti di Gino Maria Sambucco sono capaci di esaltare la natura alpina attraverso diverse angolazioni e un’esplosione di colori. Tanti i successi internazionali da Miami a New York, dal Festival di Spoleto alla Bienal de Canarias. Il suo talento ha stupito grandi personalità, un modo particolare di fare fotografia, che enfatizza la bellezza delle montagne e della natura, e l’importanza di viverla e rispettarla.

  • Pubblicata martedì 21 giugno 2022

  • Da Ufficio Stampa

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Ufficio Stampa) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatamartedì 21 giugno 2022