Spoleto Arte, curata da Sgarbi e Salvo Nugnes, tra gli artisti anche la talentuosa Irene Catarella

Il 22 luglio inaugura la mostra internazionale Spoleto Arte, tra i partecipati anche la talentuosa scrittrice e giornalista Irene Catarella. La manifestazione vede il contributo di varie personalità, come Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale di D’ Annunzio, Pippo Franco, che nonostante il malessere ed il ricovero ha voluto esserci e fare uno spettacolo sull’arte, la nota scrittrice e giornalista Silvana Giacobini, l’Arcivescovo Mons. Renato Boccardo, il conduttore tv Marco Columbro, la nota autrice televisiva e teatrale Paola Veneto, Maria Rosi, dell’Umbria Film Commission, l’attrice Marzia Risaliti, il noto attore Enio Drovandi, Renato Manera già presidente Museo A. Canova, Nicola Trombetta già assessore Matera, Rossana Potenza, soprano internazionale, Gianni Marusi, già responsabile mostre Tgcom24, fino ad Ada Urbani, Assessore e Senatrice e molti altri. Nel contesto del Festival dei Due Mondi di Spoleto, la poetessa Irene Catarella esordirà con le sue poesie. Professoressa, giornalista, naturopata, studiosa della Bibbia, poetessa, consegue la sua prima laurea con il massimo dei voti all’Università Cattolica di Milano dove tuttora ricopre il ruolo di Cultrice di Letteratura italiana moderna e contemporanea. Ha vinto numerosi concorsi grazie ai quali ha pubblicato 3 libri. È stata Presidente della Fidapa di Cammarata e San Giovanni, promotrice di storia e tradizioni, è Presidente Fondatrice del Gruppo Storico Abatellis Branciforti Conti di Cammarata e Duchi di San Giovanni Gemini, primo gruppo storico fondato nel territorio. È stata ed è nella giuria di numerosi concorsi letterari e poetici come il Concorso “Concetta Di Piazza” e il Premio Asas. È inserita nel catalogo Mondadori “L’Arte in Quarantena” con liriche relative al Covid. È stata in mostra con 10 liriche a Spoleto Arte 2021. Ha vinto il premio Modigliani 2021 per la sezione poesia.

  • Pubblicata giovedì 21 luglio 2022

  • Da Ufficio Stampa

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Ufficio Stampa) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatagiovedì 21 luglio 2022