La danza delle fate



Un lieve fruscio anima il bosco stanotte, tutto intorno brilla di luce argentata..
Eterea la luna scruta dall’alto , una musica dolce suona , sono mille campanelle al vento,
una melodia incantata che risuona tra le foglie degli alberi.
Eccole vestite a festa di incantevoli petali
spuntare fuori da minuscole porticine
tra buie cavità dei tronchi le loro ali brillano nella notte di colori intensi ,
le ho sentite mentre camminavo a piedi nudi sull’erba umida ,
tremo su candidi canti lontani..
mentre rilascio la mia anima libera affinché possa danzare con loro ,
sprofondo in questo piccolo mondo irreale e
in questa danza di sorrisi radiosi , di libertà e magia.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA55209
  • Tecnica: Un lieve fruscio anima il bosco stanotte, tutt
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

poesia tratta da Riflessi dell'anima

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Valentina Spina) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA55209
  • Tipo:Poesia
  • Archiviata il:mercoled� 03 agosto 2011