2006

Ha scritto di me


ALESSIA VILLA : ORGANIZZA E GESTISCE BENI CULTURALI.
Conosco Vittoria da poco. La prima impressione è stata quella di una donna forte, determinata, esplosiva, intraprendente e con un desiderio grande: scoprire ciò che non conosce.
 Ma in Vittoria si ammira anche una grande sensibilità, la cui intensità ha accresciuto in lei una forza viscerale, il desiderio di esprimere il suo mondo, di esternare ciò che sente dentro e dare finalmente voce all'artista che è in lei.
 Si tratta di un mondo smisurato, sconosciuto a lei stessa, tanto grande che le sole parole non bastavano per raccontarlo...
 Vittoria è la prima a stupirsi innanzi al fascino di questo mondo, che si scopre ai suoi e ai nostri occhi attraverso morbide curve incise nel legno la cui durezza sembra piegarsi dinnanzi alla semplicità e alla intensità dei soggetti rappresentati.
 La piacevole armonia dei suoi quadri va oltre l'oggettiva bravura nel disegno, la vera bellezza risiede infatti nel senso di esplosione di sopravvenuta libertà e di energia che emergono al di là della perfetta sintonia dei colori e della tonda armonia della forme.
 Osservando i sui quadri, non si può non apprezzare la innata predisposizione di Vittoria a sperimentare linee e giocare con affascinanti accostamenti di colore, non si può non essere colti dal desiderio di prendere il volo come i gabbiani sul fare di una argentea serata, o di fermarsi, in una pacata quiete, a godere della semplicità di una rosa, o dell'intreccio di un ramo di margherite, o essere travolti dalla rossa energia scaturita dai raggi di un caldo sole.
 La semplicità è davvero coinvolgente e travolgente sintesi perfetta della forza di carattere e della sincronica malleabilità della sua personalità .
 APRILE 2006

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Vittoria Salati ) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio