Biografia

(Ragusa, 31 Marzo 1986) PITTRICE e DISEGNATRICE italiana, partecipa a mostre e Concorsi d'Arte. Realizza anche opere su commissione, continuando la propria ricerca artistica in ambito figurativo.

"La drammaticità della vita, alleggerita da compagni d'evasione, quali film, libri e musica,
affolla e colora occhi, cuore e mente di IMMAGINI vorticose, mutevoli e fuggenti.
Il trucco sta solo nel saperle catturare, partorire, e deformare in base alle emozioni del momento, con delicatezza, passione e istinto. Niente di più."(Giada Cascone)

............................................................................................................................................................................................

W E L C O M E T O M Y S I T E

(Ragusa, March 31, 1986) Italian PAINTER and DRAWER, she takes part in art exhibitions and Contests. Carry out works on commission, continuing her research in the field of Figurative Art.

"The drama of life, lightened by fellow escape, such as movies, books and music, crowds and color eyes, heart and mind of swirling, changeable and fleeting IMAGES. The only trick is be able to capture, generate, and deform them according to the emotions of the moment, with delicacy, passion and instinct. Nothing more." (Giada Cascone)

Formazione artistica

Giada Cascone nasce a Ragusa il 31 marzo 1986, dove risiede e opera.
Pur mostrando sin da piccola una forte propensione per le Arti Visive, decide di iscriversi nel 2000 presso l'istituto Tecnico Commerciale Fabio Besta di Ragusa.
La voglia di esprimersi tramite il disegno e la pittura cresce di pari passo col desiderio di migliorare la tecnica e di scoprire il mondo dell'arte. Così nel 2005, dopo aver conseguito il diploma di "Ragioniere, Perito commerciale e Programmatore", decide di iscriversi all’Accademia di belle Arti “Mediterranea” di Ragusa conseguendo nel 2009 il diploma Accademico di I livello in “Decorazione, Arti visive e discipline per lo Spettacolo”, con il massimo dei voti e la lode.
Spinta dalla continua sperimentazione e ricerca artistica, prosegue gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Catania, nella quale consegue nel 2013 col massimo dei voti il Diploma Accademico di II livello in “Pittura”. Durante gli studi accademici, partecipa a giornate di studio sul fumetto e mostre collettive tra Ragusa, Catania e Agrigento, nelle quali espone opere scultoree, pittoriche e fotografiche, evidenziando una particolare tendenza nel deformare paesaggi, figure umane e bestiali e scoprendo la passione per l'Illustrazione e la Fotografia Paesaggistica.
Conclusi gli studi decide, per tre mesi, di spostarsi in Irlanda per ammirare la bellezza dei paesaggi, per immergersi nella cultura celtica e per ammirare dal vivo le opere di Francis Bacon e Louis Le Brocquy, suoi principali punti di riferimento.
Stabilitasi a Dublino frequenta la “The English Academy”, visita musei, gallerie, studi e laboratori d’arte, venendo fortemente ispirata dalla città e dalla gente del luogo. A Dalkey visita il “The Gerard Byrne Studio” dove conosce di persona l'artista che la ispirerà fortemente per la forza e la spontaneità, da lui mostrategli, con cui riesce ad usare la fusaggine sulla tela.
Tornata nella sua città, mossa da una nuova carica e da un nuovo spirito, partecipa nel febbraio 2014 al I Concorso Nazionale di Pittura ‘Omaggio a Dylan Thomas’, la cui commissione presieduta dal pittore Franco Marra, le conferirà il “Diploma di Finalista” per il riconoscimento di ottime capacità tecniche ed artistiche.

............................................................................................................................................................................................

ARTISTIC TRAINING

Giada Cascone was born in Ragusa in 1986, where she lives and works.
While showing since childhood a strong propensity for visual arts, she decides to enroll at the Tecnical Commercial Istitute Fabio Besta of Ragusa in 2000. The feel of express herselves through drawing and painting grows hand in hand with the desire to improve the tecnique and to discover the Art World.
In 2005, after to have obtained the Leaving Certificate in Accountant, Estimator and Computer Programmer, she decides to enroll at the Academy of Fine Arts "Mediterranean" of Ragusa, earning in 2009 the Bachelor’s Degree in Decoration, Visual Arts and Show Business Techniques.
Motivated by continuous experimentation and artistic research, she continues her studies at the Academy of Fine Arts of Catania, where she achieves the Master’s Degree in Fine Arts "Painting" in 2013.
During the academic studies she takes part at study days on comics and at collective exhibition, where she shows sculptural, pictorial and photographic works showing a particular tendency for the deformation of landscape, human and bestial figure and discovering the fascination for the Illustration Art and the Landscape photography.
Concluded her studies, she decides to move to Ireland to admire the beauty of landscapes, to immerse herself in Celtic Culture and to see the works of Francis Bacon and Louis Le Brocquy, her main reference models.
Settled in Dublin for three months, she attends the English Academy and go to the museum, Art gallery, atelieur and studios inspired by the city and locals. In Dalkey she visit the Gerard Byrne Studio where she knows the artist and she will be strongly ispired by his strenght and spontaneity which he uses the willow charcoal on canvas. When she comes back in her hometown moved from a new spirit she takes part at the first National Painting Contest "Tribute to Dylan Thomas" and the committee, chaired by the painter Franco Marra, will award her the Certificate of Finalist for the recognition of excellent technical and artistic skills.

Tematiche

Il suo lavoro si basa principalmente sulla deformazione di elementi umani, bestiali e paesaggistici e sugli spunti regalati dal cinema, dalla musica, da libri, riviste e testi di ogni genere. Tramite la pittura, il disegno e la fotografia illustra e deforma, secondo una personalissima visione, personaggi e paesaggi che la ispirano e che colpiscono la sua attenzione, perché capaci di rappresentare e di raccontare, nell’esatto momento in cui li sceglie, emozioni e sensazioni da lei provate dinnanzi a ciò che le accade intorno e alla drammaticità della vita quotidiana. Dunque dipinge a partire dalla sua vita, dall'esperienza dell’esistere e non cercando di imitare la realtà o di riprodurla così com'è, ma trasfigurandola in base al proprio istinto, dando vita ad un’immagine nuova, proveniente dall'inconscio e non riconducibile ad un significato esplicito ma piuttosto intenta a colpire intuizioni e sensazioni anziché logica e razionalità. Col suo lavoro mette a nudo le paure e le fragilità di ognuno di noi, rompendo i confini tra Pittura e Illustrazione, perchè in fondo, come lei stessa sostiene:
" La Pittura non è altro che l'Illustrazione del racconto più avvincente: la vita di tutti i giorni".

............................................................................................................................................................................................

TOPICS

Her work is mainly based on the deformation of human, landscape and bestial elements and on the starting point given by cinema, music, books, journals, and books of all kinds. Through painting, drawing and photography she illustrates and deforms, according to a personal vision , characters and landscapes that inspire and affect her attention, because they are able to represent emotions and sensations from her tried before, what happens around her and the drama of everyday life. So she paints from her life, the experience of existence and not trying to imitate the reality as it is, but transforming it according to her instincts , creating a new image , which comes from the unconscious and not due to an explicit meaning but rather intent on hitting intuitions and feelings rather than logic and rationality. With her work she bares the fears and the fragility of each of us, breaking the boundaries between painting and illustration , because basically , as she herself says :

Tecniche

Orientando la propria ricerca artistica sul figurativismo e spaziando dal Disegno su carta alla Pittura su tela predilige:
acrilici, oli, fusaggine, matite, grafite pura.

Fotografa tramite Reflex (Canon 500D), senza alcuna post lavorazione, e tramite iPhone (4s) andando a lavorare in un secondo momento le immagini, servendosi di specifiche App per fotografia presenti in rete (iPhoneografia).

............................................................................................................................................................................................

TECHNIQUES

Orienting the own artistic research on the figurativism Art and ranging from the drawing on piper to paint on canvas, she prefers:
acrylic, oil, willow charcoal, pencil, pure graphite.

She takes a picture by Reflex (Canon 500D), without any post-processing, and by iPhone (4s) going to work in a second time the images, using specific App for photography in the network (iPhoneography).

Bibliografia

Tesi di laurea:
"Un'esistenza sull'orlo del baratro", 2009
"Visioni Prismatiche" sul paesaggio, 2013

............................................................................................................................................................................................

ESSENTIAL BIBLIOGRAPHY

Thesis:
"A life on the edge", 2009
"Prismatic Visions" on the landscape, 2013

Attestati / Premi

Febbraio 2014
Diploma di Finalista, I Concorso Nazionale di Pittura "Omaggio a Dylan Thomas", Associazione Culturale Silver, Empoli (FI).

Novembre 2013
Certificate in English, The English Academy, Dublin 1, Ireland.

Giugno 2013:
Attestato Forma Temp Inglese turistico, Krisalide, Ragusa

Marzo 2013
Diploma di II Livello in Pittura Accademia di Belle Arti di Catania

Giugno 2010
Attestato di partecipazione Giornata di Studio "Andrea Pazienza tra fumetto e poesia" La Psiche complessa nell'Arte del fumetto; Palazzo della Cultura, Catania.

Maggio 2010
Attestato di partecipazione ComicsDay Giornata Nazionale del Fumetto, Scuola del Fumetto, Palermo

Luglio 2009
Diploma di I Livello in Decorazione, Arti visive e Discipline per lo Spettacolo Accademia di Belle Arti "Mediterranea" di Ragusa