Biografia

Nato a Milano il 20/08/1980, dopo aver frequentato studi artistici ho lavorato presso la galleria d'arte Fabbrica Eos.
Assistente presso il pittore Fabio Giampietro.
Contratto presso Mercante d'arte per il Nord Italia.
Esopsto in Galleria arte contemporanea a Cracovia (Pl)
Attualmente non affiliato ad una Galleria d'arte, e residente a Milano.

Formazione artistica

Ho una formazione artistica abbastanza "Classica".
Ho fatto da assistente al pittore Fabio Giampietro che mi ha praticamente insegnato da capo tutte le basi e la sua tecnica rivoluzionando quanto giā appreso scolasticamente nel percorso di Liceo artistico e Accademia di Belle Arti. Ho fatto palestra per un paio d'anni presso un Mercante d'Arte grazie al quale ho acquisito velocitā produttiva e pulizia nel tratto. Ho vissuto un anno in Polonia in cui ho avuto modo di studiare la loro corrente di "Posters e illustratori". Negli ultimi anni sto sviluppando un crescente interesse verso la "Street Art" ed in particolare l'elaborazione di un linguaggio che unisca la maestositā della pittura classica con la freschezza dell'arte "di strada".

Tematiche

-Ballerine
E' un percorso sul potenziale:
Appartengo a una generazione che si č sentita dire moltissimo la frase "č dotato ma non si applica" tanto da convincerci che in qualche modo, se solo capissimo come sbloccare questo potenziale, avremmo potuto conquistare il mondo. La metafora di questi corpi muscolosi eppure aggraziati che durante lo stretching accumulano energia, che creano con la respirazione una calma necessaria alla successiva esplosione durante il ballo.
-Ritratti nei ritratti
L'idea č di raccontare una storia attraverso un tema classico come il ritratto, in alcuni casi mi avvalgo di icone famosissime, in altri faccio delle "interviste" ai miei soggetti in modo da poter inserire dentro al loro ritratto figurativo tutta una serie di elementi che raccontino una loro storia, una sorta appunto di ritratto nel ritratto.
-Graffiti su tela
Sono arrivato a convincermi che tatuaggi e street art siano oggi tra i pochi linguaggi artistici visivi ancora in grado di comunicare e coinvolgere un grandissimo pubblico al di fuori di ristretti circoli culturali e che possano riuscire a parlare di reale contemporaneitā. E' mia intenzione quindi di associare a soggetti classicissimi come i ritratti l'estro e il linguaggio dei Writer moderni, il tutto con la matericitā tipica della tecnica a spatola con olio.

Tecniche

Olio su tela , spatola, Acrilico su Tela, Acrilico su Tavola, Mista su tela , Acquarello su tela, Acquarello su carta.