Biografia

Gian Piero Trucco è nato nel 1959 a Fossano (Cuneo).
Tra gli anni 1980 e 2000 si dedica soprattutto alla fotografia a colori e successivamente al b/n, utilizzando la figura umana, come elemento simbolico, oltre a una ricerca quasi ossessiva per i ritratti.

Soltanto negli ultimi anni si è dedicato all'aspetto pittorico della sua creatività, frequentando la scuola di disegno di Markus Parisini e quella di pittura dei maestri Antonio Carena e Plinio Martelli presso l'Accademia di Belle Arti di Cuneo, dove nel 2007 si laurea in Pittura e Arti Visive con 110 lode.

Nei lavori svolti in questo periodo, cerca di continuare la sua ricerca sul linguaggio del corpo e sull'esistenza dell'uomo, che cattura nei suoi viaggi attorno al mondo, per diventare soggetti privilegiati delle sue opere.
Il suo segno distintivo si avvale di volti con occhi profondi, testimoni silenziosi di stati d'animo

Formazione artistica

Laureato in Pittura e Arti Visive nel 2007 presso l'Accademia di Belle Arti di Cuneo con 110 lode.

Tematiche

Figurativo moderno. ritratti etnici e paesaggi

Tecniche

Acquerello - Olio

Bibliografia

www.gianpierotrucco.com

Attestati / Premi

ArtMajeur Silver Award 2009 2012
Premio Speciale della Direzione Artistica al 2° Premio Internazionale "Barberart" di Nizza Monferrato - 2010
Terzo Premio al 9° concorso di pittura a Fossano - 2009
Primo Premio al 7° concorso di pittura Fossano - 2007
Terzo Premio al 2° concorso di pittura di Fossano - 2002
Quarto Premio al 1° concorso di pittura S.Francesco al Campo - Torino - 2002