Biografia

BIOGRAFIA:
Pittore scultore e designer di restyling, Gino Loperfido nel 1968 si iscrive alla scuola d’arte ornamentali S. Giacomo di Roma, e su consiglio del prof. Sarra che già ne intravedeva le capacità artistiche segue oltre al corso di pittura anche quello di scultura conseguendo risultati inaspettati con la tela ma soprattutto con la materia.
Avendo deciso di abbandonare Roma e quanto artisticamente acquisito in questa città nel 1972 si trasferisce a Barcellona dove grazie all’amicizia di un fotografo catalano incontra nella sua casa di Figueras, Salvador Dalí.
Nel 1974 ritorna in Italia ed espone presso la Galleria d’arte “ il Trittico” di via Margutta a Roma. Nel 1981 dopo una pausa artistica durata quasi dieci anni, e su consiglio del giornalista Ruggero Orlando di cui è impresario, realizza un ritratto per Craxi, raffigurandolo in una Triade assieme a Nenni e Garibaldi (più sua figlia Stefania).
Nel 1998 apre il sito www.loperfido.it e contemporaneamente partecipa a numerose collettive organizzate dalla galleria d’Arte Gildart International di cui è iscritto come socio partecipante.Nel'95 conosce il critico d’arte Vittorio Sgarbi al quale consegna una sua opera che lo raffigura assieme ad Abramo Orlandini in relazione alla trasmissione “SGARBI QUOTIDIANI”. Il critico vedendo l’opera dice: “ è una pittura inquietante… quanto, se non oltre il tuo nome ”.
I suoi quadri sono nelle case delle maggiori personalità della politica, della cultura e dell’arte come : Il senatore a vita Giulio Andreotti; lo statista Bettino Craxi; il critico d’arte Vittorio Sgarbi; l’attore Massimo Dapporto; il sarto d’alta moda Angelo Litrico; il giornalista Ruggero Orlando; l’On. Renzo Eligio Filippi; lo scultore Miguel Berrocal; lo scrittore/autore Diego Cugia (autore di programmi RAI, quali "Alcatraz" , "Jack Folla" , “ Zombie ” e Apocalypse show con Giancarlo Funari); un suo quadro è esposto al Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Anticoli Corrado ( RM); un quadro è stato donato all’ospedale San Carlo da Sezze, un altro alla chiesa di S. Francesco a Ripa in Trastevere a Roma; un quadro al medico chirurgo Pierfranco Peranzoni di Verona, un’opera in Metacrilato ( misura 18 x 24 x 5 riproducente: “Il Sale della Terra” ) al parroco del Duomo di Verona don Antonio Finardi ; un altro Metacrilato al Vescovo di Verona Padre Flavio Roberto Carraro, un altro Metacrilato a Mons. Alfredo Pros Jordà della Congregazione del Clero a Roma; un altro Metacrilato al Cardinale Josè Saraiva Martins Prefetto della Congregazione del Clero per le Cause dei Santi; un altro Metacrilato a Mons. Gabriele Giordano Caccia assessore della segreteria di Stato ; un altro Metacrilato a Sua Eminenza Reverendissimo Tarciso Bertone Segretario di Stato in Vaticano ed infine due opere su tela 50x70 a tecnica mista dai titoli “ Il Sale della Terra ” e “ Benedetto Colui che viene nel nome del Signore “ in dono al Santo Padre ( il primo consegnato il 30 Luglio 2005 presso la porta delle campane in San Pietro ed il secondo durante l’Udienza Generale di Sua Santità Benedetto XVI il 6 Giugno 2007 )

esposizioni del periodo veronese ( pittura e scultura - 2004/2006 )

- Performance presso la Loggia Vecchia di Palazzo Scaligero in P.zza dei Signori ( VR )
- Partecipazione alla 1° Mostra d’Arte Moderna e Contemporanea di Verona
- Partecipazione all’Asta benefica” una vela per la vita ” a Palazzo della Gran Guardia (VR)
- Performance presso la dépandance di Villa Venier a Sommacampagna ( VR )
- Partecipazione all’8° Biennale di Pittura- 28° edizione del comune di Padova
- Partecipazione alla 1° Mostra d ‘Arte Internazionale SUR:REALI a Villa de Reali
di Canossa in Dosson di Cassier (TV )
- Collettiva indetta dall’ASC di Verona con 70 comuni a Borghetto sul Mincio (VR)
- Personale “virtualità di Pittura e Scultura “ presso Palazzo Corte Salvi a Bovolone (VR)


Esposizioni 2007:


Collettiva “ Emozione…è Arte! ” presso il Salone Riario dell’Epìscopio nella Cattedrale di S. Aurea al Borgo Antico di Ostia (RM)

.- Collettiva “Happy [ a ] 3 –Arte Arredamento Aperitivo“nello Showroom di Haus (RM)

- Collettiva “immaginazioni per la Notte Bianca di Roma” presso la Galleria “Vista Centro d’Arte e Comunicazione” di Roma