Biografia

Lia Pagliari,nasce a Roccasecca(Fr)nonostante il suo amore il disegno e per l'arte Ŕ costretta agli studi scientifici,ma appena terminati si trasferisce a Roma,dove tuttora vive ed opera.Inizia cosi'a frequentare alcuni gruppi e associazioni d'arte,partecipa alle prime collettive e a rassegne sempre pi¨ importanti,ottenendo consensi e significativi riconoscimenti tra i quali la medaglia d'oro in Campidoglio.Poi iniziano le varie personali,tra le quali:Galleria L'Etrusca-Palazzo delle Esposizioni-le Salon Des Nations(Parigi)-Studio d' Arte La Bottega del Poeta-Hotel Nuova Roma(Amatrice)-La Rinascente(scala Albini)-L'Agostiniana-Galleria Four For Art-Galleria Il Canovaccio-Roccasecca(Sala Comunale)-Palazzo Valentini-Galleria L'Agrifoglio-Galleria Gi˛ Art(Lucca)

Formazione artistica

Autodidatta

Tematiche

Ritratti,figure,paesaggi,fiori frutta,copie d'autoreQuotazioni opere

Tecniche

Olio,acquarello,pastello,sanguigna,incisione

Valutazione artistica

Quotazioni opere:contattare l'artista

Bibliografia

E'stata recensita da giornali,riviste e cataloghi d'arte come:Noi Pubblicisti,,La Scintilla del sud,Diagramma,La Sponda,La Sera,Daily American,Paese Sera,Il Messaggero,Metr˛,Giallo Club,Rome Daily,il Corriere Laziale,Nuova Impronta,Tribuna Express,Moda,Terra Nostra,Moda Flash,Boe,L'ElitŔ,Catalogo Unedi,Galleria D'Arte Italiana Contemporanea nel Mondo,Avanguardie Artistiche,C.A.I 2010,Protagonisti dell'Arte 2014,Monografia su Gioielli dell'Arte-Nature Morte. Hanno scritto di lei:Boneschi-Prinzi-De Marco-Ferloni-Corradini-Armeni-Maggiorani-Giordano-Severini-MarasÓ-Levi-Montesi-Jurescia-Rossini-Casella